Wolfgang Tillmans, Autoritratto di agosto, 2005. © Wolfgang Tillmans

Wolfgang Tillmans è in tournée in Africa!

L'artista tedesco Wolfgang Tillmans sarà in tournée in diversi paesi africani e la sua prossima tappa sarà Johannesburg.

L'ultima mostra di Wolfgang Tillmans "Fragile" visiterà diverse città africane nei prossimi anni. Dopo aver visitato Kinshasa e Nairobi, l'artista tedesco è diretto a Johannesburg. Presentato da ifa (Institut für Auslandsbeziehungen / Institute for Foreign Cultural Relations) in collaborazione con Wolfgang Tillmans e il Goethe-Institut, 'Fragile' aprirà alla Johannesburg Art Gallery l'8 luglio 2018.

 

Wolfgang Tillermans, Autoritratto di agosto, 2005.Wolfgang Tillmans, August Self Portrait, 2005. © Wolfgang Tillmans

Il lavoro di Tillmans occupa una posizione di rilievo nel mondo dell'arte contemporanea e il suo approccio artistico è in continua evoluzione dall'inizio degli anni '1990. Basato sulla sua eterna curiosità, ridefinisce costantemente la fotografia, sia come immagine che come artefatto materiale. Il suo linguaggio si è sviluppato non solo dalle sue osservazioni profondamente umane in un mondo complesso, ma dalla sua intensa preparazione alla ricerca e dal suo costante avanzamento del mezzo e del suo potenziale tecnico ed estetico. Familiarità, empatia, amicizia e intimità sono tutte visibili nelle sue immagini.

La dedizione di Tillman alla libertà e il suo approccio senza paura e di mentalità aperta all'altro definiscono il suo approccio artistico. Abbraccia gli errori e le rotture nel suo lavoro, che spesso portano allo sviluppo di nuovi processi, e da questo riconosce la fragilità che ci sostiene come individui. "Fragile" fornisce una panoramica completa delle sfaccettate e varie forme di espressione artistica che Tillmans abbraccia. Dalle stampe su larga scala agli oggetti scultorei, alle proiezioni video e alla musica, al suo lavoro curatoriale nella realizzazione della mostra. La selezione per questa mostra itinerante ifa comprende più di 200 opere dal 1986 al 2018.

 

Wolfgang Tillermans, Astro Crusto, 2012. © Wolfgang TillermansWolfgang Tillmans, Astro Crusto, 2012. © Wolfgang Tillmans