Wolfgang Tillmans, Autoritratto di agosto, 2005. © Wolfgang Tillmans

Wolfgang Tillmans è in tournée in Africa!

L'artista tedesco Wolfgang Tillmans sarà in tournée in diversi paesi africani e la sua prossima tappa sarà Johannesburg.

L'ultima mostra di Wolfgang Tillmans 'Fragile' sarà in tournée in diverse città africane nei prossimi anni. Dopo aver visitato Kinshasa e Nairobi, l'artista tedesco è diretto a Johannesburg. Presentato da ifa (Institut für Auslandsbeziehungen / Institute for Foreign Cultural Relations) in collaborazione con Wolfgang Tillmans e il Goethe-Institut, "Fragile" aprirà alla Johannesburg Art Gallery l'8 luglio 2018.

Wolfgang Tillermans, Autoritratto di agosto, 2005.Wolfgang Tillmans, Autoritratto di agosto, 2005. © Wolfgang Tillmans

L'opera di Tillmans occupa una posizione di rilievo nel mondo dell'arte contemporanea e il suo approccio artistico si è continuamente evoluto dai primi anni '1990. Basato sulla sua eterna curiosità, ridefinisce costantemente la fotografia, sia come immagine sia come artefatto materiale. Il suo linguaggio si è sviluppato non solo dalle sue osservazioni profondamente umane in un mondo complesso, ma dalla sua intensa preparazione alla ricerca e dal suo costante avanzamento del mezzo e del suo potenziale tecnico ed estetico. Familiarità, empatia, amicizia e intimità sono tutti visibili nelle sue immagini.

La dedizione di Tillman alla libertà e il suo approccio coraggioso e aperto verso l'altro definiscono il suo approccio artistico. Abbraccia gli errori e le rotture nel suo lavoro, spesso sfociando nello sviluppo di nuovi processi, e da questo riconosce la fragilità che ci sostiene come individui. "Fragile" offre una panoramica completa delle molteplici e sfaccettate forme di espressione artistica che Tillmans abbraccia. Dalle stampe su larga scala agli oggetti scultorei, alle videoproiezioni e alla musica, al suo lavoro curatoriale nel realizzare la mostra. La selezione per questa mostra itinerante ifa comprende oltre 200 opere dal 1986 al 2018.

Wolfgang Tillermans, Astro Crusto, 2012. © Wolfgang TillermansWolfgang Tillmans, Astro Crusto, 2012. © Wolfgang Tillmans