Thembinkosi Hlatshwayo, Untitled, 2019. Per gentile concessione dell'artista.

Il vincitore del Mentore in Fotografia di Gisèle Wulfsohn riceve un nuovo corpus di opere

'Slaghuis II' del 2019 Gisèle Wulfsohn Mentorship in Photography Destinatario Thembinkosi Hlatshwayo

Thembinkosi Hlatshwayo, Forlorn Sitter, 2019. Courtesy dell'artista.Thembinkosi Hlatshwayo, Sitter abbandonato, 2019. Per gentile concessione dell'artista.

"Slaghuis II" è una ricerca di cosa significhi essere contrassegnati dalla violenza. Slaghuis è una parola afrikaans che indica letteralmente un luogo di massacro e un'espressione volgare per un luogo di violenza che è arrivato a identificare la taverna dove è cresciuto Hlatshwayo. Trasforma gli spazi familiari di casa e taverna in luoghi di produzione che riprendono la violenza come linguaggio visivo. 'Slaghuis II' segna il secondo capitolo di questo corpus di lavori in corso, prodotto come Gisèle Wulfsohn Mentorship Recipient del Market Photo Workshop del 2019. Hlatshwayo è stato guidato da John Fleetwood.

Jack Black's Beer è uno sponsor in natura di serate di apertura, impegno professionale ed eventi di networking professionale presso il Market Photo Workshop.

Thembinkosi Hlatshwayo, Untitled, 2019. Per gentile concessione dell'artista.Thembinkosi Hlatshwayo, Senza titolo, 2019. Per gentile concessione dell'artista.

Informazioni su Thembinkosi Hlatshwayo

Thembinkosi Hlatshwayo (nato nel 1993) è un fotografo di base a Johannesburg. È entrato a far parte dell'iniziativa Of Soul and Joy Photography di Jabulani Dhlamini nel 2016. Nel 2018 ha completato un corso annuale nel programma avanzato di fotografia presso il Market Photo Workshop.

La prima serie Slaghuis di Hlatshwayo gli è valsa il premio CAP 2019 per la fotografia africana contemporanea a Basilea, Svizzera. Il suo lavoro è apparso su NICE Magazine 3rd Editions e mostre collettive al Fotomuseum Winterthur, allo IAF Basel Festival e alla Turbine Art Fair di Johannesburg.

Thembinkosi Hlatshwayo è il mentore di Gisèle Wulfsohn nel Destinatario della fotografia per il 2019 e Slaghuis II è la sua prima mostra personale.

Thembinkosi Hlatshwayo, Wild Connection, 2019. Per gentile concessione dell'artista.Thembinkosi Hlatshwayo, Connessione selvaggia, 2019. Per gentile concessione dell'artista.

Informazioni su John Fleetwood

John Fleetwood è curatore di fotografia, educatore e direttore di Photo: è nato e vive a Johannesburg. Fleetwood ha curato numerose mostre tra cui recentemente 'Five Photographers: A tribute to David Goldblatt' (Johannesburg, Maputo, Maseru, Makhanda, Durban, Bamako; 2018-2019). Nel 2017 è stato guest editor per l'edizione 'Platform Africa' di Aperture. Convoca democraSEE, un programma di premiazione e tutoraggio per i fotografi sudafricani. Fleetwood lavora a stretto contatto con altre istituzioni educative come i Centri di apprendimento per la fotografia in Africa. Dal 2002 al 2015 Fleetwood è stato a capo del Market Photo Workshop.

Informazioni sul Gisèle Wulfsohn Mentorship Award

Il Mentoring in Photography di Gisèle Wulfsohn è stato sviluppato per fornire a un fotografo emergente il supporto infrastrutturale per sviluppare un corpus di lavori. Il tutor è stato creato dalla famiglia della defunta Gisèle Wulfsohn per onorare la sua memoria e il suo lavoro, ed è visto come un'opportunità per continuare il suo approccio e gli interessi nella fotografia. Wulfsohn ha dedicato la sua vita e la sua fotografia alla consapevolezza, apertura e rispetto; ha lavorato su temi di democrazia, HIV / AIDS e identità sessuali positive, inclusione sociale e questioni di genere e ha mantenuto un impegno per l'educazione e il cambiamento sociale.

Il Mentoring in Photography di Gisèle Wulfsohn offre a un fotografo emergente una sovvenzione per sviluppare un corpus di lavori proposto, in collaborazione con un mentore identificato, quindi un tutoraggio. Oltre alla sovvenzione, la compagnia offre la possibilità di una mostra personale e una pubblicazione per accompagnarla.

Informazioni sul mercato Workshop fotografico

Il Market Photo Workshop è una scuola di fotografia, galleria e centro di risorse con sede a Johannesburg per fotografi professionisti. Sin dalla sua istituzione nel 1989, la scuola ha svolto un ruolo fondamentale nella formazione e nella crescita dei fotografi dal Sud Africa e oltre, promuovendo la fotografia attraverso mostre, dibattiti pubblici e progetti collaborativi, specialmente all'interno di comunità emarginate. Il Market Photo Workshop è una divisione di The Market Theater Foundation.

Market Photo Workshop ha ricevuto il premio Principal Prince Claus 2018.

"Slaghuis II" sarà aperto al pubblico dal 28 febbraio al 29 maggio 2020 presso The Photo Workshop Gallery. Programmi pubblici aggiuntivi da annunciare.