L'Università di Stellenbosch presenta la mostra dell'ultimo anno

LA VISTA DEI GRADUATI DELLE ARTI VISIVE CONVENZIONA E CELEBRA L'INDIPENDENZA

SAVE THE DATE: la mostra Gradex 2010 si aprirà alle 19h00 del 30
Novembre 2010, presso il Visual Arts Building, Victoria Street, Stellenbosch. Il
la mostra sarà aperta al pubblico fino al 12 dicembre 2010.

Illustrazione di trasferimento di Staurt Cairns

Questa mostra è a
iniziativa guidata dallo studente, con una selezione di opere di Jewellery Design,
Laureati in Belle Arti e Comunicazione visiva. Con il supporto di
personale docente, gli studenti dell'ultimo anno si assumono la piena responsabilità della raccolta fondi,
pianificazione di eventi, progettazione di mostre e produzione di cataloghi. Il finale
mostra è una testimonianza di un'enorme quantità di energia e impegno che
rappresenta il culmine di quattro anni di ricerca creativa nell'arte e
progettazione.

Negli ultimi quattro anni,
Gradex ha costruito una solida reputazione basata sulla qualità del lavoro in mostra, che
dimostra la natura unica del programma di insegnamento. Come una scuola con
tre flussi didattici paralleli in Fine Arts, Jewellery Design e Visual
Communication Design, la mostra Gradex presenta una vasta gamma di lavori
in mostra il pensiero interdisciplinare contemporaneo e critico del prossimo
generazione di artisti e designer. Le opere includono animazione, comunicazione e
design del prodotto, design e fabbricazione di gioielli contemporanei, installazione,
pittura, fotografia, scultura e video. Gli approcci vanno dalle preoccupazioni con
estetica e forma al lavoro sperimentale in creatività ecologica e sostenibile
pratica. L'ampia gamma di posizioni artistiche comprende un impegno per la comunità
interazione, dall'industria professionale alle iniziative locali delle ONG.

Collana in argento sterling di Anna Pennazza

Incoraggiato a partecipare
piattaforme espositive esterne, gli studenti Stellenbosch hanno eccelso in un certo numero
di iniziative nazionali di arte e design quest'anno, tra cui ABSA L'Atelier
(due premi Top 5), Sasol New Signatures, Design Indaba, Jewell'ex, Sappi Ideas
That Matter e il SABS Design Achievers Awards. Una mostra di gioielli
prodotto da studenti e personale del dipartimento sta attualmente viaggiando
Stati Uniti e la divisione di belle arti sta lavorando con il comune di Laingsburg
una serie di iniziative di arte pubblica intorno al 30 ° anniversario del 1981
disastro alluvionale. Gli studenti di Visual Communication Design stanno collaborando con
Scrivi sull'Africa, un'iniziativa che mobilita la creatività per il cambiamento sociale
tra le comunità locali attraverso la narrazione visiva.

Illustrazione dal suo libro, Super Sarel, di Mieke van der Merwe

Un evento da non perdere sul
calendario annuale delle arti di Western Cape, l'evento di apertura sarà caratterizzato da uno spettacolo
di As Is (Niklas Zimmer, Brendon
Bussy, Roderick Sauls, Manfred Zylla e Garth Erasmus), un
ensemble sperimentale-improvvisazione che vanta numerosi membri che lo sono stati
coinvolto nel programma di insegnamento dipartimentale e Visiting Artist nel corso del
alcuni anni passati. Lo scrittore e redattore precedente di Art South Africa Sean O'Toole offrirà alcune parole di apertura.