TAF

Turbine Art Fair Talks

Il programma di conferenze e film Turbine Art Fair (17-20 luglio 2014) sarà esteso per includere una vasta gamma di artisti, professionisti dell'arte e collezionisti, tra cui Art South AfricaBrendon Bell-Roberts.

TAF
Il programma di conferenze sarà ospitato da Usha Seejarim e sarà interattivo e faciliterà gli spettatori che potrebbero non essere in grado di partecipare alla fiera attraverso video live e registrati Streaming. Inoltre, un forte elemento educativo sarà incorporato appositamente per gli acquirenti d'arte per la prima volta.

Il programma Talks and Film:

19 luglio 2014

10: 30 Ruarc Peffers (banditori d'arte di Strauss e Co.)

12: 00 Sam Nhlengethwa (Artista)

14: 00 Tamzin Lovell Miller (Gallerista)

16: 00 Koulla Xinisteris (consulente d'arte)

20 luglio 2014

10: 30 Phillipe van der Merwe (Tonic Design)

12: 00 Warren Siebrits (Collezionista)

14: 00 Brendon Bell-Roberts (editore)

16: 00 Dr Oupa Morari (Collezionista)

Usha Seejarim

Il più grande onore di Seejarim è stata l'opportunità di creare il ritratto ufficiale del funerale di Nelson Mandela a Qunu. Altre commissioni di arte pubblica includono dieci sculture in pietra ardesia nella Walter Sisulu Square a Kliptown, un'installazione approssimativa di 140 spille di sicurezza chiamata “codice pin” nella sede centrale di MTN e due schermi da 000 metri nella Cancelleria sudafricana di Addis Abeba.

Seejarim è stato nominato per il prestigioso premio Mercedes-Benz per l'arte pubblica nel 2008 e nel 2007 finalista alla Commissione delle cere di Sasol. & amp; amp; amp; amp; nbsp; La sua installazione di arte leggera "The Why Men" per il programma Sandton Central Arts nel 2007/08 ha vinto il premio Business Day-Business and Arts in Sudafrica per il miglior utilizzo della nuova arte commissionata. Nel 2002 Seejarim è stato nominato per il FNB Vita Art Prize e nel 2001 è stato il vincitore congiunto della mostra inaugurale MTN New Contemporaries. Nel 2013, Seejarim è stato nominato per un premio Mbokoto per la scultura.

Di recente, Seejarim ha avviato The Art of Access: una piattaforma online che rende accessibile l'arte contemporanea invitando i leader del settore a condividere le loro conoscenze ed esperienze sul terreno.

Warren Siebrits

Warren Siebrits ha una vasta conoscenza dell'arte contemporanea e una conversazione con Warren è sempre piena dei più incredibili dati di fatto a portata di mano. Warren condivide apertamente gli approcci alla raccolta di opere d'arte, alla contestualizzazione di opere d'arte specifiche e alla consulenza di artisti.

Come complimento alla collezione di opere di Walter Batiss che sarà in mostra alla Turbine Art Fair, Warren analizzerà l'approccio di Batiss alla creazione artistica e consiglierà gli artisti emergenti e contemporanei su come modellare il successo dell'artista. I diversi stili artistici e l'immersione di Batiss nell'immaginazione sono materiale ricco per ogni collezionista per comprendere l'intera opera degli artisti e questi saranno discussi.

Ruarc Peffers

Come specialista senior in numerose discipline artistiche tra cui pittura, disegno, scultura e acquarello presso Strauss & amp; amp; amp; amp; Co, Ruarc è molto esperto nella valutazione delle opere d'arte e nell'arte del collezionismo. La sua vasta conoscenza in questo settore contribuirà a una guida specifica sulla raccolta; come avviare una collezione, come far crescere una collezione e come vendere al meglio una collezione. Discuterà anche del ruolo dell'asta house e come sia il collezionista che l'artista possono usare questa risorsa.

Sam Nghlengetwa

Sam fornirà approfondimenti sul suo viaggio personale come artista affermato. Consiglierà gli artisti su ciò che serve per creare non solo una carriera sostenibile, ma una carriera di successo nel campo dell'arte.

Sam possiede anche una notevole collezione di arte e musica e parlerà della posizione dell'artista come collezionista.

Brendon Bell-Roberts

Brendon è un leader dinamico che ha avviato una serie di eventi e progetti che riuniscono la sua vasta esperienza di design, editoria, cura e mostre. Parlerà della nuova direzione di Art South Africa e di come la sua attenzione alla creatività, alla sostenibilità e ai cambiamenti positivi abbia un impatto su tutte le sue iniziative. Brendon parlerà dell'arte nell'era digitale e di come gli artisti e il mondo dell'arte possano utilizzare ulteriormente questa piattaforma.

Tamzin Lovell Miller

Tamzin Lovell sta attualmente espandendo la sua galleria per includere uno spazio dedicato all'installazione artistica, un focus separato sull'arte di strada e un'ala di pittura a Londra. Parlerà della sua motivazione per questa espansione dal punto di vista della crescita del settore, nonché da un modello di business. La sfida per molte gallerie d'arte contemporanea è trovare l'equilibrio tra il lato commerciale della gestione di una galleria come impresa e consentire opere esplorative che potrebbero non necessariamente vendere. Tamzin condividerà il modo in cui trova questo equilibrio unico ed è in grado di incoraggiare il lavoro concettuale, l'installazione artistica e l'arte di strada e tuttavia sostenere la galleria come impresa. Inoltre consiglierà gli artisti sulla produzione di installazioni o arte pubblica / di strada e sui modi in cui questo tipo di lavoro può essere sostenibile, senza necessariamente creare un lavoro commerciale.

Koulla Xinisteris

Koulla Xinisteris descriverà come è riuscita a costruire una significativa collezione aziendale per la SABC con un budget molto limitato. Condividerà il suo approccio specifico alle aste e il modo in cui è riuscita a reperire lavori importanti e fondamentali a prezzi comparativi. Koulla è appassionata di arte come patrimonio nazionale e in questo contesto parlerà del ruolo del curatore e della funzione delle collezioni aziendali.

Dr Oupa Morare

Come appassionato collezionista, il dottor Morare descriverà il proprio approccio al collezionismo. Parlerà di come e perché colleziona arte e consiglierà ai giovani collezionisti l'approccio migliore. Il dottor Morare è un medico che ha aperto la prima galleria a Soweto, collezionista d'arte e consulente d'arte. Come tale, parlerà di come altri professionisti possono supportare l'industria dell'arte.

Phillipe van der Merwe

Quando gli interior designer, Tonic non sono stati in grado di trovare il giusto tipo di arredamento per adattarsi ai loro interni, hanno semplicemente progettato il proprio. I tonic sono unici in quanto prestano attenzione a dettagli specifici e hanno utilizzato l'arte contemporanea come focus o "fattore wow" nei loro design degli interni. Phillipe è contrario alle tendenze e parlerà dell'importanza di trovare ed essere fiduciosi nel proprio stile e di come il giusto pezzo d'arte semplicemente completi uno spazio. Condividerà anche come Tonic ha introdotto l'inclusione dell'arte contemporanea sia per i clienti privati ​​che per quelli aziendali che non sono necessariamente esperti di arte e le sfide con questo tipo di suggerimenti pronti all'uso.

Tutte le informazioni da La fiera dell'arte delle turbine