Annunciato il vincitore del premio Arnold Bode 2017

Olu Oguibe, 2017, Foto: Mathias Völzke

Quest'anno il premio Arnold Bode del documenta City of Kassel va a Olu Oguibe.

Olu Oguibe, nato nel 1964, è un artista, scienziato culturale e curatore attivo a livello internazionale. Per quasi quattro decenni Olu Oguibe ha lavorato come artista concettuale e pensatore con un interesse per temi di ampio respiro, tra cui questioni sociali e formali. Sebbene il sistema di pensiero Igbo e i principi esistenziali svolgano un ruolo critico negli sforzi creativi di Oguibe - dettando il suo approccio al concettualismo, l'astrazione e la forma dell'oggetto d'arte - la forza vitale dietro la sua arte sono le sue esperienze da bambino a Biafra durante Guerra civile nigeriana alla fine degli anni '1960. Mentre il lavoro di Olu Oguibe al documenta 14 di Atene è un archivio della tragedia umana della guerra civile nigeriana, il suo lavoro a Kassel è un'affermazione dei principi universali senza tempo di attenzione e cura verso tutti quelli colpiti dal volo e dalla persecuzione. "Ero uno sconosciuto e mi hai accolto", è scritto in tedesco, inglese, arabo e turco sui quattro lati del monumento alto sedici metri attualmente situato nella Königsplatz di Kassel.

L'artista
Dopo aver studiato all'Università della Nigeria e conseguito il dottorato a Londra, ha insegnato presso Goldsmiths, University of London e University of Illinois a Chicago, e presso l'Università della Florida del sud, dove ha ricoperto la Stuart Golding Endowed Chair in African Art . Ha rinunciato alla cattedra di Pittura e Studi afroamericani all'Università del Connecticut qualche tempo fa per dedicarsi completamente alla sua pratica artistica. Il lavoro di Oguibe è stato esposto presso istituzioni tra cui il Whitney Museum di New York, la Whitechapel Gallery e il Barbican Centre di Londra, nonché al Migros Museum di Zurigo. Ha partecipato alla Biennale di Venezia nel 2007, il primo anno in cui l'Africa è stata rappresentata per la prima volta con un padiglione. Il suo lavoro è stato esposto in musei e gallerie di tutto il mondo e in occasione di biennali e triennali a Venezia, L'Avana, Busan e Johannesburg. Ha anche creato installazioni permanenti in Germania, Giappone e Corea, e le sue opere sono incluse in numerose collezioni. Oguibe ha curato mostre per varie location, tra cui la Tate Modern di Londra e la Biennale di Venezia Aperto. I suoi scritti su arte, letteratura e teoria sono apparsi in una lunga lista di libri, riviste e riviste. Nel 2013, Oguibe ha ricevuto il Connecticut Governor's Arts Award per il suo lavoro. Vive e lavora nella piccola città di Rockville, nel Connecticut.

Cerimonia di premiazione
La cerimonia del premio Arnold Bode si svolge domenica 10 settembre 2017, presso il municipio di Kassel. Il montepremi è fornito da Kasseler Sparkasse.
sfondo
L'attuale consiglio di fondazione del Premio Arnold Bode sono: Prof. Heiner Georgsdorf (Presidente), ER Nele, nata Bode, Prof. Julia Voss, Ingo Buchholz e il Direttore artistico del documento 14, Adam Szymczyk.
Vincitori di premi precedenti
1980 Hannsjörg Voth
1981 Mario Merz
1982 Gerhard Richter
1983 Gerhard Merz
1984 Walter Pichler
1985 Ulrich Rückriem
1986 Rebecca Horn
1987 Wolfgang Laib
1988 Edward Kienholz
1990 Thomas Schütte
1992 Reiner Ruthenbeck
1994 Olaf Metzel
1996 Tony Oursler
1997 Richard Hamilton
1999 Penny Yassour
2001 Stan Douglas
2002 Maria Eichhorn
2004 Maurizio Cattelan
2006 Hans Schabus
2007 Romuald Hazoumé
2009 Urs Lüthi
2011 Goshka Macuga
2012 Thomas Bayrle
2014 Nairy Baghramian
2016 Hiwa K

Ulteriori informazioni sul premio Arnold Bode sono disponibili all'indirizzo: http://stadt-kassel.de/stadtinfo/jubilaeum/infos/06421/index.html.