ASTA STORIA Strauss Asta estiva

Asta estiva di Strauss & Co: 09 novembre 2015

Dopo il successo della loro asta di primavera all'inizio di questo mese, Asta estiva di Strauss & Co si terrà il 9 novembre 2015 presso il Wanderers Club a Johannesburg, che vanta opere d'arte di alta qualità di alcuni dei nomi più importanti del Sud Africa. Con opere di Preller, Stern, Kentridge, Pierneef e Van Wouw, questa asta sarà sicuramente una delle classifiche!

ASTA STORIA Strauss Asta estivaDA SINISTRA A DESTRA: Alexis Preller, La creazione di Adamo e io (1968). Olio e gesso su tela, 119 x 134 cm; Lucas Sithole, Witchdoctor (LS8211), (1982). Legno Swazi Msimbiti su base in legno. Altezza, 76 cm esclusa la base; Irma Stern, Meinkie (1948). Olio su tela, 59.5 x 54 cm.
Data la vendita principale dell'asta di primavera - Irma Stern's, Natura morta di frutta e gigli in una brocca - che ha venduto per R4 547 200, la prospettiva di alcune vendite record questa estate è una previsione molto ragionevole, soprattutto considerando il calibro del lavoro in mostra. "I risultati dell'asta di primavera confermano la forza del mercato dell'arte sudafricano", ha affermato Stephan Welz, amministratore delegato di Strauss & Co. "C'è un innegabile appetito per l'arte di alta qualità che rappresenta il meglio del lavoro di un artista."
Tra le opere d'arte importanti dell'asta estiva ci sono le famose opere di 'intaglio' di Alexis Preller, Apollo Kouros II (R4 000 000 - 5 000 000) e La creazione di Adamo I (R3 000 000 - 4 000 000); Il dipinto di Irma Stern del 1948, Meinkie (R3 000 000 - 4 000 000); Il preferito di Anton van Wouw, il Dagga Smoker (R350 000 - 400 000), che è stato donato dall'artista e vinto come premio della lotteria durante la seconda guerra mondiale, rimanendo da allora con i discendenti del vincitore.
Numerose opere di William Kentridge, in particolare tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio degli anni Novanta, hanno suscitato un notevole interesse. Donna con ginocchia rosa (R1 500 000 - 2 500 000) è un esempio, molto probabilmente prodotto tra il 1991-94 quando Kentridge era sperimentale, ma cresceva in fiducia come artista. In questo caso combina collage e carboncino, impiegando la tecnica del chine collé, una sorta di collage sviluppato nell'Ottocento per incollare su carta sottili carte cinesi e giapponesi. La figura di questa donna nuda, in parte ispirata alle stampe figurative di Picasso, appare frequentemente nelle opere di Kentridge, come la nota serie di stampe Piccola morale (1991).
Circe (R1 000 - 000) appartiene a un periodo a metà degli anni '1 durante il quale il lavoro di Kentridge commentava frequentemente la decadenza e il privilegio delle classi medie bianche, avvicinati più spesso attraverso riferimenti letterari o artistici come, in questo caso, Mitologia greca. Circe è una dea minore che compare nell'Odissea di Omero e potrebbe trasformare gli uomini in maiali. Kentridge usa i facoceri, qui, uno dei suoi motivi preferiti.
Altre notevoli opere d'arte che andranno sotto il martello includono opere di Hendrick Pierneef, Deborah Bell, Cecil Skotnes, Lucas Sithole, Karel Nel e Cecily Sash. Tra i pezzi internazionali, c'è un'opera del paesaggista britannico Ivon Hitchens, il cui lavoro Barca lunga venduto per R 1 079 960 l'anno scorso a un'asta Strauss & Co.
DETTAGLI DELL'EVENTO:
Luogo: The Wanderers Club Ballroom, 21 North Street, Illovo, Johannesburg
Anteprima: Da venerdì 6 novembre a domenica 8 novembre dalle 10:5 alle XNUMX:XNUMX
Walkabout: Domenica 8 novembre alle 11
Asta: Lunedì 9 novembre 2015; 16:00 (vendita di giorno) o 20:00 (vendita di sera)
Richieste e cataloghi:
Ufficio: +27 (0) 11 728 8246
Fax: +27 (0) 11 728
Numeri di contatto durante la visualizzazione e l'asta:
Cellulare +27 (0) 79 407 e +5140 (27) 0 79
Fax: + 27 (0) 11 728 8247