Newsletter AA Matisse 1

Standard Bank Gallery ospita un altro modernista dei pesi massimi

Quasi dieci anni dopo che la Standard Bank Gallery ha ospitato la controversa mostra "Picasso e Africa", il pubblico avrà presto la possibilità di sperimentare in prima persona il lavoro di un altro grande modernista: Henry Matisse.

Newsletter AA Matisse 1Henri Matisse, particolare di Parigi, Teriade, 1947. Stampe di stencil. PI. VIII. Icare. © Succession H. Matisse Foto Philip Bernard

La mostra di grande successo intitolata "Ritmo e significato", presenterà opere di vari periodi della vita di Matisse, con il portfolio Jazz - un periodo di lavoro che l'artista ha descritto come la sua "seconda vita" - da mostrare nella sua interezza. Le opere provengono principalmente dalla collezione del Musée Matisse e arricchite da collezionisti privati ​​e dalla Johannesburg Art Gallery.

Concettualmente, questa mostra evolve il tema del debito del modernismo occidentale nei confronti dell'arte africana; favorisce il compito di medicina legale avviato da "Picasso e l'Africa". "Ritmo e significato" si prefigge di esaminare la "portata ampliata dell'eredità di Matisse: l'interesse per il materiale non tradizionale ed effimero, l'interesse per il modello e il ritmo e l'interesse per il concettuale anziché il percettivo come principio primario che governa l'arte fabbricazione."

Newsletter AA Matisse 3Henri Matisse, particolare di Les Codomas, © Succession H. Matisse / Artists Rights Society (ARS), New York

La mostra sarà co-curata da Patrice Deparpe (direttore del Musée Matisse) e dal prof. Federico Freschi (decano esecutivo della facoltà di arte, design e architettura dell'Università di Johannesburg); a seguito di una collaborazione tra la banca, l'Ambasciata di Francia in Sudafrica, l'Istituto francese di Sudafrica e il Musée Matisse (Francia).

Commentando il significato di questa mostra per il pubblico sudafricano, Freschi osserva che “L'arte di Henri Matisse ha un fascino universale. Allo stesso tempo figurato e astratto, decorativo e profondamente intellettuale, l'arte di Matisse ha dato vita a un nuovo tipo di armonia, di elementi inaspettati che hanno cambiato il modo di vedere il mondo. In breve, ha trovato un particolare tipo di "ritmo e significato che risuona nel tempo e attraverso le culture". Per accentuare questa risonanza, la mostra presenterà anche un vasto programma educativo, rivolto a studenti delle scuole primarie e secondarie, nonché al generale pubblico amante dell'arte.

La mostra si svolgerà dal 13 luglio al 17 settembre 2016 presso la Standard Bank Gallery, Johannesburg, Sudafrica.