Per gentile concessione dell'artista.

Resurrecting Romance per connessioni umane reali

L'artista tedesco combatte per l'intimità

https://www.youtube.com/watch?v=c88VMaJ_rkQ&feature=youtu.be

L'artista tedesco SaySay.Love ritorna in Sudafrica per mostrare il suo ultimo corpus di opere che mette in luce questioni di solitudine e intimità.

In esecuzione dal 25th di gennaio a 2nd di febbraio al GUS di Stellenbosch, questa mostra fotografica mostra ciò che l'artista definisce "esseri umani disumanizzati, controllabili e facili da manipolare".

La mostra è una forma di attivismo visivo come SaySay. L'amore spera di riportare il romanticismo. Essendo cresciuto in un mondo in cui il corteggiamento è avvenuto faccia a faccia, questo è il tentativo di SaySay di ricordarci cosa significa avere connessioni umane reali. I siti e le app di incontri consentono agli utenti di creare personas per se stessi, un'immagine costruita sulla base degli ideali di perfezione della società. Ci separiamo dal nostro vero io e, nel farlo, separati l'uno dall'altro, conducendo alla solitudine e alla perdita di intimità.

“Abbiamo perso il contatto con il romanticismo e la natura. Siamo separati da questo nel nostro mondo digitale ”- SaySay.Love prende una posizione critica contro le vite che abbiamo costruito per noi stessi attraverso i portali Internet.

SaySay.Love, Intimate Loneliness, 2018. Courtesy dell'artista.
Folla, 2018. Per gentile concessione dell'artista.

Il fotografo si unisce al sessuologo nella lotta contro la solitudine.

Fotografo emergente e artista visivo, SaySay offre un'esperienza coinvolgente per il pubblico durante gli eventi che si affiancheranno alla sua mostra.

L'artista sarà affiancato da Dr Eve, rinomata psicologa clinica e sessuologa, il 30 gennaio 2019. La dott.ssa Eve debutterà con la sua esibizione dal vivo in un'opera ispirata al lavoro di Marina Abramović. Durante la sua esibizione offrirà idee su come combattere i problemi della solitudine. Il pubblico è invitato a impegnarsi in modo intimo con lei e con l'altro attraverso questo pezzo esperienziale.

Per gentile concessione dell'artista.
Folla, 2018. Per gentile concessione dell'artista.

"Sex with things" - un evento imminente per combattere la solitudine.

SaySay.Love offre al pubblico un'altra opportunità per connettersi intimamente a un secondo evento che si svolge sull'1st di febbraio 2019. Attualmente il trend di Berlino è il concetto di Close Dance Party, o Engtanz. Queste feste offrono un approccio al romanzo un po 'anni '1950, dove la danza lenta con un partner ha permesso ai frequentatori di feste di conoscersi.

“La solitudine è una cosa triste. Ci piace far parte di gruppi, essere parte di qualcosa, avere qualcuno con cui stare ”- SaySay.love

Questi eventi si terranno presso la Galleria GUS che era precedentemente utilizzata come chiesa. Lo spazio offre uno spazio sacro per i visitatori di esplorare queste questioni molto private del cuore e del corpo. La galleria, parte dell'Università di Stellenbosch, è il fulcro di eventi multidisciplinari, mostre e workshop.

"Intimate Lonliness: Sex with things" si svolgerà dal 25 gennaio al 2 febbraio 2019 alla GUS Gallery, Stellenbosch, in Sudafrica.