Newsletter 23 di AA Mar Brown 1

Muore il famoso artista sudafricano David Brown, 65 anni

Venerdì il 18th di marzo la comunità artistica sudafricana ha salutato con riluttanza il famoso artista di protesta David Brown (1951-2016).

Newsletter 23 di AA Mar Brown 1David Brown (1951-2016)

In un saggio su una delle sue ultime mostre, Alexandra Dodd ha descritto il suo lavoro come: "Non interessato a criticare la complicità dall'esterno, Brown cerca di incarnarla - per stabilire l'empatia o la condizione di essere invischiata nel crimine".

Questo è solo un esempio della sensibilità e delle sfumature che ha portato alle sue sculture.

Sebbene sia nato a Johannesburg, ha studiato alla Michaelis School of Fine Art di Cape Town. Nel 1975 è stato introdotto alla scultura da Cecil Skotnes. Il suo primo studio fu in Canterbury Street, nel District Six, ed è dalle immagini, dai suoni e dalle persone di quel tempo che ha trovato una fonte di stimoli. Nell'era post-apartheid il suo lavoro sviluppò più umorismo ma guardò ancora in modo riflessivo e retrospettivo agli abusi di potere. "Cerco di creare figure che incarnino le nostre paure ..." ha detto Brown. “Questa è una società brutale e sembra che sia sempre stato così. Uso la fantasia per descrivere la realtà. "

Newsletter 23 di AA Mar Brown 2Vista dell'installazione della mostra di David Brown '11 Deadly Sinners 'alla SMAC Gallery, Cape Town, terminata il 28 novembre 2015.

In una carriera che dura da quattro decenni ha mostrato il suo lavoro in tutto il mondo, ha vinto l'AA Mutual Life VITA Art Now Award in più occasioni e ha ricevuto l'HG Steyn Award per l'eccellenza nella categoria arte e scultura. Il suo lavoro è stato commissionato dalla Johannesburg Art Gallery, dalla collezione Milcetic a New York, dalla Hennerton House in Inghilterra e da altri enti privati.

Estendiamo le nostre più sentite e sentite condoglianze a Pippa Skotnes e alla famiglia.