PRO HELVETIA

Scadenza per la domanda di residenza curatoriale Pro Helvetia questo sabato

Chiamando tutti i curatori, mediatori d'arte e critici d'arte dalla SADC, la scadenza per il Pro Helvetia La chiamata alla residenza curatoriale è questo sabato (1 agosto 2015)! La residenza curatoriale a Basilea, Svizzera (2016), fa parte di un nuovo programma di scambio per curatori, mediatori d'arte e critici d'arte dell'Africa meridionale interessati alla scena artistica svizzera, conducendo ricerche in quel contesto e creando uno spettacolo che comprende regionali e svizzere artisti, in collaborazione con il team di "Ausstellungsraum Klingental".

PRO HELVETIA
I candidati possono provenire da uno dei seguenti paesi nella regione dell'Africa meridionale: Angola, Botswana, Repubblica democratica del Congo, Lesotho, Madagascar, Malawi, Mauritius, Mozambico, Namibia, Sudafrica, Swaziland, Seychelles, Tanzania (Zanzibar inclusa), Zambia e Zimbabwe.
Per candidarsi invia per favore:
* CV
* Una lettera di motivazione
* Uno schema / estratto preliminare della tua ricerca / progetto / mostra presso "Ausstellungsraum Klingental", che include idealmente alcune considerazioni preliminari sulle linee di indagine che vorresti perseguire attraverso la residenza, così come su qualsiasi artista / rete che vorresti specificamente impegnarsi con.
* Un budget approssimativo, che indica in modo molto preliminare come è possibile distribuire il budget di produzione di CHF 5000 per la mostra
* le comunicazioni devono essere inviate a johannesburg (at) prohelvetia.org.za con "Residenza Klingental: [il tuo nome]" nella riga dell'oggetto entro il 1 agosto 2015.
Cosa è previsto per il curatore residente:
* Sistemazione in uno degli Atelier Mondial Studios
* Spese di soggiorno e di viaggio: CHF 12'000.- (5 mesi)
* Cena in rete con curatori di Basilea a settembre 2016
* L'opportunità di allestire una mostra o progetto / evento nello spazio artistico “Ausstellungsraum Klingental” a novembre 2016 (durante la “Regionale”), con il supporto di volontari locali
* Un contributo ai costi della mostra fino a un massimo di CHF 5'000.- oltre a fornitura di attrezzature tecniche, biglietti d'invito e altro supporto per la promozione dell'evento
* Un team ospitante motivato, attivo e curioso con molte connessioni ed esperienza in iniziative artistiche non istituzionali
Trova informazioni complete su www.prohelvetia.org.za
Il programma internazionale di scambio di arti Atelier Mondial, con sede a Christoph Merian Stifung a Basilea, e Pro Helvetia, il Consiglio svizzero delle arti, hanno istituito questo nuovo programma di scambio per curatori in collaborazione con lo spazio artistico indipendente "Ausstellungsraum Klingental", con sede a Basilea, Svizzera