Patrick Bongoy - FINALISTA

"Un artista è come uno specchio della società in cui vive. Stiamo riflettendo le immagini che sono stati proiettati a noi e mostrandoli alla stessa società al fine di intrattenere, educare, svegliare e sensibilizzare. È anche una responsabilità, perché abbiamo il potere del passato, presente e futuro. "

- Patrick Bongoy, FINALISTA

Il lavoro di Bongoy, The Revenants III, esplora le nozioni di sfollamento, migrazione e ricerca di una terra promessa.

Usando la gomma e la scultura come mezzo di preferenza, il lavoro di Bongoy illustra l'estrema modalità di sopravvivenza della vita che coloro che sono stati sfollati sopportano: la gomma come simbolo sia dell'inquinamento dell'ambiente che della corruzione della società.

Secondo l'artista, il processo creativo è un processo di guarigione - dal taglio e lavaggio, all'ascolto e alla vita con ogni opera, aspettando che si sveli e dia indicazioni.