Gordimer

Versamento di omaggi a Nadine Gordimer

Art South Africa rende omaggio a Nadine Gordimer (1923-2014); Premio Nobel per la letteratura, attivista anti-apartheid, grande leader culturale e ispiratore sudafricano.

Gordimer
È morta pacificamente nel sonno domenica 13 luglio 2014, secondo una dichiarazione rilasciata dalla sua famiglia.
Gordimer fu chiaramente un'ispirazione sia a livello locale che all'estero, e la sua scomparsa ha ispirato uno sfogo di tributi.
Di seguito sono riportate solo alcune dichiarazioni su questa straordinaria donna; esemplificando l'impatto che ha avuto sul mondo:
"Nadine Gordimer era una figlia del suolo ed era una coraggiosa sostenitrice della liberazione del nostro paese e ha continuato a parlare per i senza voce fino alla fine". - Ministro delle arti e della cultura, Nathi Mthethwa
"La scomparsa di Nadine Gordimer è una perdita tremenda, sia per il Sudafrica che per il mondo letterario". - Stephen Clingman
"Nadine Gordimer è stata una scrittrice appassionatamente cerebrale e la sua morte conferma la morte di una generazione di scrittori sudafricani che vivevano con una solida bussola morale" - Margie Orford
“Era una voce potente contro l'oppressione, l'apartheid e i tentativi in ​​corso di reprimere la democrazia e la libertà di parola. Il suo carattere coraggioso ha ispirato una generazione di attivisti e aiutato gli altri a trovare la speranza ”- Campagna Right2Know
“Il suo talento, la sua dedizione, la sua impavidità, la sua ferocia: che grande presenza è stata, per quasi un secolo; e quanto ci mancherà la sua voce coraggiosa e incisiva. " - Margaret Atwood

"Il suo lavoro ha illustrato il vero potere della finzione e della narrativa, in che modo le storie potrebbero aprire un mondo altrimenti inaccessibile e lontano" - Tessaglia La Force
"Possa il tuo meraviglioso e per sempre rivoluzionario spirito riposare nella pace eterna e aggraziata, tu guerriglia dell'immaginazione, compagno Nadine!" - Morakabe Raks Seakhoa
Justice Malala offre un modo per tutti noi di rendere un omaggio significativo a Gordimer e alla sua memoria:
“Ma c'è un altro modo per onorare un gigante come Gordimer ... In questo modo è cercare di vivere consapevolmente come hanno fatto loro. È per parlare dell'apertura dei viali per la libertà - della parola, dell'espressione, del pensiero - come Gordimer ha fatto senza sosta per i sei decenni della sua vita pubblica. "