Oratorio di una gioventù dimenticata: riflessioni musicali sulla gioventù del '76

Standard Bank Young Artist per Jazz 2019, Mandla Mlangeni, fornirà un viaggio musicale come parte di Oratorio di una gioventù dimenticata: riflessioni musicali sulla gioventù del '76. Una retrospettiva sulle rivolte del 16 giugno 1976, la produzione intende celebrare il 40 ° anniversario di questi eventi attraverso una narrazione musicale e teatrale.

Diretto da Mandla Mbothwe, presenta un cast di artisti affermati, come i musicisti Afrika Mkhize, Lesego Rampolokeng e Mark Fransman, e gli attori Thembi Mtshali-Jones e Bo Petersen, tra molti altri. A questi artisti si uniscono la Cape Town Philharmonic Orchestra e l'Amandla Freedom Ensemble di Mlangeni. La residenza di Mandla Mlangeni è sostenuta dal National Institute for the Humanities and Social Sciences.

Oratorio di una gioventù dimenticata: riflessioni musicali sulla gioventù del '76, si svolgerà al Artscape Theatre di Città del Capo dal 15 giugno 2019.

Mlangeni è NIHSS Artist in Residence del 2019 presso il Center for Humanities Research presso l'Università di Western Cape.

Per ulteriori informazioni su questo evento, fare clic sul seguente collegamento:

http://www.chrflagship.uwc.ac.za/oratorio-of-a-forgotten-youth-musical-reflections-on-the-youth-of-76/