Foto 3 copia

OPENLab 2014

L'arte di essere pubblici: esplorazioni in pratiche basate sul sito

OPENLab è una piattaforma di residenza di 10 giorni aperta e intensiva volta a generare nuove strategie e idee nella pratica specifica, sperimentale e interdisciplinare del sito.
Foto 3 copia
Immagine da www.openlab-southafrica.co.za
Credito di immagine: 'Aardvark', 2013. EBEMU - Unità di produzione di estensione del corpo sperimentale.
Artisti: Paul Gazzola, Paul Granjon e Christian Atkins. Fotografo: Stephen Oxenbury
OPENLab 2014 è un nuovo laboratorio nazionale per artisti della carriera iniziale e media e professionisti creativi interessati a fare arte nel regno pubblico. È una piattaforma di residenza aperta e intensiva volta a generare nuove strategie e idee nella pratica specifica, sperimentale e interdisciplinare del sito.
OPENLab 2014 si svolgerà nell'arco di 10 giorni dal 18 luglio al 27 luglio 2014 presso l'Università dello Stato libero di Bloemfontein insieme al festival Vryfees. Coinvolgerà anche uno studio della durata di una settimana presso Modern Art Projects (MAP), Richmond, nel Capo Settentrionale.
Al laboratorio parteciperanno fino a 15 artisti provenienti da tutto il Sud Africa, guidati da facilitatori nazionali e internazionali. L'opportunità è aperta ai professionisti creativi che lavorano nelle arti visive, performance, architettura, moda, danza, nuovi media, arte del suono, design, arti della comunità e altre attività creative.
Gli artisti partecipanti esploreranno nuovi approcci alle pratiche basate sul sito lavorando in diverse comunità, discipline e contesti geografici. L'enfasi è sulla partecipazione, il pensiero critico, la discussione e la creazione di nuove idee.
OPENLab è un luogo di libera sperimentazione e dialogo aperto. È uno spazio educativo, di supporto e reattivo per artisti e facilitatori che si condividono, si scambiano e si sfidano.
Le attività includono l'esplorazione degli spazi per le prestazioni e l'installazione; collaborazione interdisciplinare; sviluppo del concetto; interattività del pubblico e dialogo interculturale. OPENLab è un investimento nel pensiero futuro, nelle reti creative e nello sviluppo professionale.
facilitatori:
Paul Gazzola (AUS, artista interdisciplinare e curatore), Techa Noble (AUS, designer e artista), Jay Pather (SA, artista, curatore ed educatore)
Facilitatori ospiti:
Godfrey Manenye (SA, Performer & Coreografo), Phillipa Tumubeinee (SA, Architect & Designer), Nadia Cusimano (AUS, Performer & Dramaturge)
Relatori internazionali:
Bec Dean (AUS, curatore e scrittore), Lee-Ann Buckskin (AUS, artista ed educatore)
OPENLab 2014 fa parte del Programma per l'innovazione nello sviluppo delle forme artistiche (PIAD) avviato dal Vryfestival e dall'Università dello Stato libero, finanziato dal Consiglio australiano per le arti e dal National Lottery Distribution Fund (NLDTF) e sostenuto da Modern Art Projects (MAP) Sudafrica.
OPENLAB 2014: VENERDI 18 LUGLIO - DOMENICA 27 LUGLIO
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE: MEZZANOTTE LUNEDÌ 5 MAGGIO 2014
CANDIDATI ORA PER OPENLab 2014: