Nuovo record mondiale per la pittura SA

LONDON - Diciassette giorni dopo la riuscita offerta di R12 milioni (R13.3 milioni inclusi per i compratori premium) all'asta Strauss & Co a Cape Town per la natura morta di Irma Stern gladioli stabilito un nuovo prezzo da record mondiale per un artista sudafricano pagato all'asta, un cliente che faceva offerte nella sala da ballo della casa d'aste londinese Bonhams ha raddoppiato il record esistente, pagando R26.4 milioni (o £ 2.37 milioni in premio dell'acquirente) per un ritratto severo di una donna indiana del suo periodo cardine di Zanzibar.

L'opera del 1945, intitolata Ragazza Bahora e acquisito direttamente dall'artista da un antenato del suo attuale proprietario, aveva una stima iniziale iniziale di R10 milioni (o £ 900,000). Si dice che l'offerente andato a buon fine sia stato respinto "Più offerenti telefonici e altri concorrenti anche nella sala d'aste", secondo un comunicato stampa che appare su Bonhams portale dedicato.