La Cina di Nadav Kander

L'anno scorso Nadav Kander, un fotografo di origine israeliana cresciuto in Sud Africa, ha vinto il prestigioso Prix Pictet per il suo saggio sul fiume Yangtze. Le sue fotografie vengono esposte a Berlino a gennaio

problemi di artsouthafrica
Nadav Kander, Chongqing II, Comune di Chongqing, 2006
BERLINO, 14 dicembre 2010 - Nadav Kander, un fotografo
il cui portafoglio personale è segnato da momenti di bellezza e
ennui esistenziale, cresciuto accanto a William Kentridge a Houghton. Dopo
durante il servizio militare, un fotografo che ha assistito gli ha chiesto quanto fosse grande
l'ambizione era. "Grande!" rispose. "Vai oltremare", gli fu detto. Così ha fatto, Kander
affermandosi come uno dei principali fotografi pubblicitari del mondo.

Sebbene rappresentata nelle collezioni come Victoria &
Albert Museum e Palais de Tokyo, Kander ha lottato un po 'nei circoli artistici
nell'ultima decade. Questo sembra destinato a cambiare. L'anno scorso Kander, che regolarmente
torna a Johannesburg per uscire con l'amico stampatore Dennis da Silva a
Silvertone, è stato premiato con il prestigioso Prix Pictet per il suo saggio sul
rapidi cambiamenti infrastrutturali in corso lungo il fiume Yangtze. A 6300km il
Yangtze è il fiume più lungo dell'Asia e il terzo più lungo del mondo.
Nadav Kander, Chongqing XI, Comune di Chongqing, 2007
Kander, nato in Israele nel 1962, ha rivisitato il
fiume nel corso di tre anni, dal 2005 al 2007, per documentare
la vita in oltre 186 città e innumerevoli villaggi, tutti situati lungo il
foce del fiume e fino alla sua sorgente in Himalaya.

I suoi studi di paesaggio, tutti apparentemente infusi con a
foschia sulfurea, andrà in mostra alla Camera Work Gallery di Berlino a gennaio e lo farà
essere accompagnato da un nuovo libro della casa editrice Hatje Cantz.
Nadav Kander, Chongqing VII (lavaggio bici), comune di Chongqing, 2006
Non è la prima volta che Kander ha
intrapreso un progetto così ambizioso. Nel 2002 ha viaggiato in Cappadoccia,
nella regione centrale turca dell'Anatolia, per fotografare due distinti
Gruppi rom che vivono lì. La sua monografia di debutto, Beauty's Nothing (2001), che includeva
testi del cantante Nick Cave e dell'accolito di Warhol Gerard
Malanga, mostrava il ritratto di Kander
serie di prostitute cubane.

"Non sto cercando il 'momento'", ha detto in a
Intervista del 2002, “Sono molto più dopo aver fatto una foto che fa domande.
Inconsciamente sono anche più interessato alle immagini che l'autore non è
totalmente responsabile, quel punto di fronte a te che non sei del tutto
autore."

Yangtze di Nadav Kander - The Long River è in mostra a
Camera Work dal 22 gennaio al 12 marzo 2011.
Nadav Kander, Nanjing V, provincia di Jiangsu, 2007
Nadav Kander, Shanghai I, 2006
Nadav Kander, Wu Gorge, Hubei, 2007
Nadav Kander, Yibin III, Sichuan, 2007
Nadav Kander, Yibin V, provincia del Sichuan, 2007
Tutti i fotografi per gentile concessione del fotografo e di Camera Work AG