Sandile Goje, A Country in Prayer, 2015. Linocut. Edizione 2 di 15.

Guardare-

Guardare- è una mostra collettiva con dipinti e stampe di Desmond Mnyila, Gerda Nicholson, Qhama Maswana, Sandile Goje e Simone Soutter.

La mostra è stata curata da Carmen Ford e Cassandra Wilmot, entrambe laureate presso il dipartimento di Grafica e Stampa dell'Università di Rodi a Grahamstown / iRhini.

La mostra è esposta presso la recente Galleria del Festival, situata all'angolo tra High Street e Somerset Street, che comprende un bistrot di caffè. La mostra comprende 5 stampe di recente edizione di Sandile Goje, la cui ormai famosa stampa; Incontro di due culture è stato acquisito dal Museum of Modern Art (MoMA) di New York, negli Stati Uniti. È stato stampato dall'artista al Dakawa Art and Craft Community Center di Grahamstown / iRhini nel 1993 in un'edizione di 100.

Sandile Goje. Il potere della preghiera. Linoleografia. Edizione 1 del 10. 2011Sandile Goje, Il potere della preghiera, 2011. Linocut. Edizione 1 di 10.

Il potere della preghiera raffigura una figura malinconica e solenne in ginocchio accanto al letto in un'azione di preghiera. Sulla parete all'estrema sinistra si trovano le parole ICU, acronimo di Intensive Care Unit (ICU), esplicitamente comune alle strutture ospedaliere. Il pavimento è stato scolpito in una moltitudine di trame espressive e vibranti.

Una comunità in preghiera raffigura 8 figure in ginocchio in una disposizione circolare con 4 faretti che brillano dall'alto con quello che sembra essere un oggetto volante non identificato (UFO). Il taglio è scolpito con una sincera destrezza.

Sandile Goje, A Country in Prayer, 2015. Linocut. Edizione 2 di 15.Sandile Goje, Un Paese in preghiera, 2015. Linocut. Edizione 2 di 15.

Stampa del ritratto di Goje, In memoria raffigura una figura femminile inginocchiata e con in mano un mazzo di fiori accanto a una lapide con le parole, Riposare in pace articolato sulla testa della lapide. È una stampa iconica ed emblematica che attualizza un periodo della storia sudafricana in una provincia che è stata testimone di una transizione verso la democrazia dalla regola della minoranza bianca alla regola della maggioranza nera, il flagello dell'HIV / AIDS in una provincia economicamente svantaggiata che ha dovuto gli effetti della politica della patria dell'apartheid in uno spazio che ora celebra la comunità, la diversità, la tolleranza e l '"energia verde", tra cui una moltitudine di mulini a vento sparsi, serbatoi d'acqua e pannelli a energia solare.

I dipinti di Simon Soutter rivelano l'idea di guardare attraverso un approccio astratto e collage ai modi di vedere in un contesto di consapevolezza e benessere della salute mentale. Questo approccio pittorico alla creazione di immagini è una riflessione sul consumo dei mass media evidente nel 21st Secolo, poiché infiniti rotoli di immagini vengono caricati su una base al secondo su piattaforme di immagini come Instagram.

Looking-, Festival Gallery, 7 marzo-28 aprile 2018.

'Looking-' funziona fino a 28 aprile 2018

Indirizzo della Galleria del Festival:

38 Somerset Street

Grahamstown / iRhini

6140

Eastern Cape

046 603 1103 / Orario di apertura 09:00 - 17:00, dal lunedì al venerdì

Daniel Hewson è un curatore, scrittore e artista di Cape Town, in Sudafrica. Si è laureato presso l'Università di Rodi nel 2011.