Mostra "Land Rewoven". Immagine per gentile concessione del Museo La Motte.

Land Rewoven

MJ Lourens in conversazione con JH Pierneef

Lo Museo La Motte introduce una nuova mostra d'arte dal titolo "Land Rewoven". Presentato in collaborazione con Galleria Barnard, questa nuova aggiunta all'acclamata offerta della tenuta della Franschhoek Valley comprende un corpus considerato di opere di MJ Lourens in conversazione con dipinti selezionati di JH Pierneef dalla collezione del Museo La Motte. L'ispirazione per questa mostra sta nel ricontestualizzare la nota opera di Pierneef all'interno di un dialogo contemporaneo.

MJ Lourens, Paradise Revisited, 2018. Acrilico su tavola, 40 x 60 cm. Per gentile concessione dell'artista e del museo La Motte.MJ Lourens, Paradiso rivisitato, 2018. Acrilico su tavola, 40 x 60 cm. Per gentile concessione dell'artista e del Museo La Motte.

La mostra esplora l'interpretazione della terra di due artisti sudafricani di diverse generazioni il cui lavoro potrebbe essere ampiamente classificato nello stesso genere. I vasti paesaggi terrestri e urbani di Lourens composti da cieli, nuvole, alberi e industria invitano lo spettatore a unirsi a uno scambio di idee su temi di luogo geografico, memoria e identità e ad interpretarli in relazione all'opera di Pierneef.

Pierneef è celebre per la sua rappresentazione della bellezza naturale del paesaggio sudafricano, sebbene i suoi interessi includessero anche scene di architettura domestica, viste sulla città e scene minerarie. Sottolineando le filosofie di Willem van Konijnenburg, il lavoro di Pierneef rappresenta l'armonia e l'ordine nella natura attraverso un uso rigoroso di linearità e geometria. Credeva che il modo migliore per catturare il paesaggio fosse enfatizzarne la magnificenza e migliorarne la monumentalità.

L'opera di Lourens, nonostante elementi di somiglianza visiva, resiste sottilmente alla perfetta armonia e razionalità del paesaggio tradizionale non contaminato. La sua pratica prevede un processo continuo di osservazione di un paesaggio sudafricano più urbano. Le preoccupazioni per la presenza e lo sviluppo umano sono interpretate minuziosamente e indicano una consapevolezza dell'attività al di fuori della cornice: riconoscere un paesaggio complicato.

MJ Lourens, Brama tra gli alberi, 2019. Acrilico su tavola, 500 x 700 cm. Per gentile concessione dell'artista e del Museo La Motte.MJ Lourens, Desiderando ardentemente gli alberi, 2019. Acrilico su tavola, 50 x 70 cm. Per gentile concessione dell'artista e del Museo La Motte.

Esperienza artistica

Per le esperienze artistiche del Martedì mattina de La Motte, verrà presentato un walkabout settimanale di mostre su base alternata dall'artista MJ Lourens e dal curatore del museo La Motte, Elzette de Beer. L'esperienza d'arte si conclude con un bicchiere di vino della premiata collezione Pierneef e un piatto di formaggi Winelands del ristorante Pierneef à La Motte.

Le prenotazioni sono essenziali.

Solo walkabout: R80 a persona / Walkabout con piatto di formaggi e vino: R250.

I visitatori sono invitati a incontrare Lourens per un walkabout espositivo guidato da artisti nelle seguenti date:

Martedì 27 agosto 10:00

Martedì 17 settembre 10:00

Martedì 19 novembre 10:00

Martedì 17 dicembre 10:00

Martedì 7 gennaio 10:00

La pubblicazione

Land Rewoven è accompagnato da una pubblicazione della mostra in edizione limitata con copertina rigida. Questo libro firmato e pubblicato con un testo accademico di Hayden Proud, curatore della Galleria nazionale sudafricana di Iziko, sarà lanciato durante Art Franschhoek il 26 ottobre 2019, quando MJ Lourens parlerà con il direttore creativo della Barnard Gallery, Alastair Whitton.

Mostra "Land Rewoven". Immagine per gentile concessione del Museo La Motte.Mostra "Land Rewoven". Immagine per gentile concessione del Museo La Motte.

Informazioni sulla mostra

Luogo: Museo La Motte, Azienda vinicola La Motte

Data: 9 agosto 2019-12 gennaio 2020

Orari: dal martedì alla domenica: dalle 09:00 alle 17:00

Il Museo La Motte è aperto da martedì a domenica, dalle 09:00 alle 17:00. Chiuso festività religiose cristiane.

L'ingresso è gratuito.

Contatti

T: + 27 (0) 21 876 8850

E: museum@la-motte.co.za

W: la-motte.com