'Just Now:' Yebo Contemporary Art Gallery presso MTN Bushfire

Con sede nello Swaziland, Galleria d'arte contemporanea Yebo funziona come una piattaforma tanto necessaria per artisti affermati ed emergenti per mostrare e vendere i loro lavori. La loro prossima mostra 'Just Now! - Né qui né lì, ma andando da qualche parte: comunicazione degli artisti che esplorano le questioni attuali "(ccitato da Aleta Armstrong e Khulekani Msweli) aprirà il 27 maggio nell'ambito del MTN Bushfire programma, uno degli eventi culturali più significativi nell'Africa meridionale.

AA Newsletter May26 Copia Yebo5Thabo Sibeko, Marikana - Strike Action, 2016. Tutte le immagini per gentile concessione di Yebo Galleries, Swaziland.

"Il festival MTN BUSHFIRE dello Swaziland è stato fondato dieci anni fa in uno spirito di esplorazione culturale", ha dichiarato il direttore del festival Jiggs Thorne. “Attraverso i nostri ideali e le nostre azioni continuiamo a esplorare e ridefinire la tipica formula del festival. Nel fare questo poniamo domande a noi stessi, agli artisti e al nostro pubblico: come possiamo dare forma al Festival che abbiamo creato e cosa vogliamo dire? Quale ruolo dovrebbero svolgere le arti nella nostra società? Come possiamo diventare Pratici sognatori? ”

L'inclusione di Yebo Gallery nel festival caratterizza questa cultura di domande, uno spazio in cui l'individuo è incoraggiato ad avere voce. "Just Now!" Della Yebo Contemporary Art Gallery la mostra non è proprio come una normale mostra d'arte, ce n'è bisogno ”, ha spiegato il co-curatore Msweli. "Allestire la mostra in Swaziland ... in un momento di incertezza sociale e politica nella regione e nel mondo in generale, può solo significare la diversità di opinioni espresse a tutto gas."

AA Newsletter Maggio26 Yebo1Khulekani Msweli, particolare di Emandla enkunzi lemnyama, 2016. Jacaranda legno, acciaio, tessuto, pelle di vacchetta, gomma, pelle, lana. 200 x 100 x 200 cm.

La mostra presenterà una gamma diversificata di oltre cinquanta opere, prodotte da venticinque artisti. In preparazione alla mostra ogni artista ha esplorato la propria versione del tema "Just Now", producendo sculture, fotografie, dipinti, collage e schizzi. Il lavoro prodotto affronta una vasta gamma di preoccupazioni, dalle questioni ambientali e l'attuale siccità, all'impatto della Cina sull'Africa, alle dinamiche del potere razziale e alle esplorazioni di appartenenza.

"Accettiamo tutto quasi alla cieca come se non avessimo accademie o altre basi su cui possiamo basarci", afferma Mesuli Mamba, artista di Manzini partecipante, la cui serie di tre collage, Cross la controlla, riflette sui vari punti di forza e di debolezza della regione. “Ci comportiamo come robot programmati. La salvezza è solo un pensiero di distanza ", spiega. Il processo artistico di Mamba è guidato dalla sua risposta emotiva alle immagini che trova nei libri e nelle riviste, ma è anche radicato nelle sue esperienze del mondo che lo circonda. Dopo aver frequentato l'Università dello Swaziland per studiare legge, Mamba ora lavora come guardia carceraria ed è responsabile della sicurezza e del benessere dei detenuti. “La mia arte mi libera dal mio lavoro attuale, senza gioco di parole. Tutto ciò che accade nella vita di un artista influenza il suo lavoro - senza il mio lavoro, la mia arte non sarebbe quella che è. Mentre essere un guardiano della prigione può spesso essere monotono, fornisce una visione interessante della psicologia umana ... Lavoro con molte menti ribelli. "

AA Newsletter Maggio26 Yebo4Mesuli Mamba, particolare di Cross la controlla, 2016. Collage. 44 x 61 cm.

La prospettiva di Mamba è una delle tante esposte al "Just Now", una mostra che invita al coinvolgimento di oltre 25 persone che saranno presenti a MTN Bushfire quest'anno. In conformità con l'invito all'azione ispirato ai festival (#BRINGYOURFIRE), tutti i partecipanti quest'anno sono incoraggiati a essere proattivi, a impegnarsi nel lavoro in mostra e a porre domande. Dopotutto, "l'arte contemporanea è ancora nuova e non compresa nello Swaziland", ha affermato Msweli, "quindi la piattaforma Bushfire è assolutamente cruciale nell'offrire un'esposizione artistica che si traduce in una nazione con uno sviluppo completo".

AA Newsletter Maggio26 Yebo2Fela Dlamini, particolare di Dacci la nostra sicurezza, 2016. Jacaranda legno, vetro, 80 x 150 x 50 cm.

The Just Now! La mostra avrà luogo dal 27 al 29th di maggio al MTN Bushfire Festival. Aperto venerdì dalle 7 alle 11, sabato dalle 9 alle 11, domenica dalle 9 alle 5. Tutto il lavoro può anche essere visualizzato online su yeboswaziland.com da venerdì sera. Per gli aggiornamenti quotidiani, consultare facebook.com/yebodesigns.