Karatara: Ambient Composition, 2019. Acrilico su tela, 82.5 x 117.5 cm.

non è quello che vedo

Nina Holmes è un'artista di Cape Town ed è stata protagonista di molte mostre collettive a Cape Town e dintorni. Alcuni degli spettacoli in cui ha presentato la sua opera sono 'She is the Masterpiece' a Nova Constantia (2010), 'Luoghi interessanti 'a Casa Boho a Kalk Bay (2013) e' Breathe 'alla galleria Eclectica Contemporary (2019). Ha anche tenuto una mostra personale dal titolo 'Un / Safe' presso la galleria Eclectica Contemporary (2018). Dopo aver frequentato corsi d'arte con Paul Birchall (2013) ed Emily Ball (2015-2018), Nina Holmes ha poi conseguito un diploma post-laurea presso l'Università di Cape Town nel 2017.

Nina Holmes, Homage, 2019. Tecnica mista su tela, 52 x 72 cm. Immagine concessa dall'artista.Nina Holmes, Omaggio, 2019. Tecnica mista su tela, 52 x 72 cm. Immagine concessa dall'artista.

L'ultima mostra personale di Nina Holmes 'non è quello che vedo ' è il prodotto di un intenso studio di tre giorni nelle foreste che circondano Karatara, a mezz'ora di macchina da Knysna, osservando la terra e i paesaggi tradizionali della zona. È stato durante questo studio intensivo che ha sperimentato le 'dualità concorrenti della natura', dall''apparente pigra serenità della beata vita agricola 'rispetto al' duro sole che picchia, le raffiche di vento inaspettate, le zanzare brulicanti, la pioggia pungente e difficoltà di trascinare l'attrezzatura su un terreno inospitale ”. Al ritorno a Cape Town ha attinto alla sua esperienza di essere lì e a ciò che provava insieme a ciò che vedeva, così la sua arte è diventata una rappresentazione sia visiva che emotiva:

Karatara: Ambient Composition, 2019. Acrilico su tela, 82.5 x 117.5 cm.Karatara: composizione ambientale, 2019. Acrilico su tela, 82.5 x 117.5 cm.

“Volevo rendere visivo ciò che avevo sentito, segnare la qualità tattile del suolo, l'acutezza dei rami, l'irritazione delle formiche. Volevo colorare gli odori, assaporare nuovamente la muffa umida della terra e sentire la delicatezza e la confusione di ramoscelli incrociati. "

Muto, 2019. Acrilico su carta, 47 x 35 cm.smorzato, 2019. Acrilico su carta, 47 x 35 cm.

Lavorare su grandi tele con acrilico ha permesso a Holmes di riprendere vasti paesaggi ed elementi del luogo. Ispirata da Fabienne Verdier, ha fissato una grande tela sul pavimento e l'ha dipinta da una prospettiva aerea. Con le sue stesse parole, descrive le intenzioni dietro il titolo del suo spettacolo: “Non è quello che vedo; Ho cercato di guardare ogni opera e sentire veramente ciò di cui il dipinto ha bisogno e vuole invece di sovrapporre qualsiasi idea di risultato preconcetto. Ho cercato di sentirmi a mio agio con il non sapere ".

La mostra di Nina Holmes, 'non è quello che vedo' è ora in mostra da Eclectica Contemporary, 69 Burg Street, Cape Town, fino al 30 settembre