02 STORIA ODA

"Homer Sapiens: dall'animale al sovrumano" all'ODA | objekt.design.art

I designer Andreas Betzold e Patrizia Litty presentano la loro ultima collaborazione, APS | objekt.design.art, a Franschhoek con una mostra collettiva dal titolo "Homer Sapiens: dall'animale al sovrumano'; una svolta sorprendente al concetto di "homo sapiens" che è destinata a creare scalpore nella scena artistica sudafricana.

02 STORIA ODA
'Homer Sapiens: dall'animale al sovrumano'comprende opere figurative provocatorie e ritrattistica contemporanea di artisti famosi, nonché talenti emergenti dal Sudafrica, dal Kenya e dal Madagascar.
Il tema della mostra si basa in parte sul libro Sapiens: una breve storia dell'umanità dello scienziato Yuval Noah Harari, che indaga l'evoluzione umana dall'animale al sovrumano e implica che la nostra sorprendente ascesa al vertice della catena alimentare si basa in gran parte sulla nostra capacità di creare miti - che vanno dalla creazione di antiche religioni alle società del cyberspazio del futuro .
Omero, il misterioso poeta epico greco accreditato con le storie epiche durature di L'Iliade e L'Odissea - dove gli umani si comportano come dei e gli dei si comportano come umani - aggiunge un altro componente al tema della mostra mentre l'impatto di questi racconti continua a riverberare attraverso la cultura occidentale e costituisce una base importante per la nostra estetica attuale.
"Homer Sapiens" unisce 15 artisti a un altro gruppo fittizio di esseri umani, esplorando la nostra nuda esistenza fisica e il "mito" che costituisce la base del nostro status quo. Anche se non ancorato geneticamente, questa caratteristica ha portato l'homo sapiens da un altro animale 700,000 anni fa ai "superumani" di oggi, che hanno in gran parte il controllo del pianeta.
La mostra si aprirà alle 10:30 presso ODA | objekt.design.art sul 15th di agosto con un vernissage in stile "Franschhoek" per tutti i sensi umani, che include deliziosi finger food di Red Pepper e una favolosa degustazione di vini dei Black Elephant Vintners, Franschhoek.
La mostra chiuderà il 27 settembre 2015.
Orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle 9:30 alle 17:00 e il sole dalle 09:30 alle 16:00
Artisti partecipanti: Brett Williams, Stanislaw Trzebinski, Jean Jacques Teiten, Isobel O'Connor, Hermien v / d Merwe, Benon Lutaaya, Patrizia Litty, Grace Kotze, Dane Knudsen, Helena Hugo, Daya Heller, Gerrit Burger
Indirizzo e contatto:
Patrizia Litty
APS | objekt.design.art
42 Huguenot Street (strada principale)
Franschhoek, 7690
+ 27 (0) 837743603