Georgina Gratrix ha vinto il Discovery Prize

Art Brussels mantiene il suo profilo giovanile come a scoperta fiera

Galleria SMAC | Presentazione solista: Georgina Gratrix. Art Brussels 2018. Vista dell'installazione. Immagine per gentile concessione di SMAC Gallery.Galleria SMAC | Presentazione solista: Georgina Gratrix. Art Brussels 2018. Vista dell'installazione. Immagine per gentile concessione di SMAC Gallery.

Lo stand personale di Georgina Gratrix con la galleria SMAC ha ricevuto il premio Discovery lo scorso giovedì ad Art Brussels, in Belgio. La giuria ha assegnato all'artista di Cape Town il premio del valore di € 5,000 per il suo lavoro che "riflette il nostro stato contemporaneo di ambiguità". La giuria ha continuato sul suo post su Instagram in merito al premio dicendo: "Gratrix ha un approccio fluido al suo mestiere che riflette un approccio pittorico alla scultura e un approccio scultoreo alla pittura".

La giuria si è congratulata con SMAC, che partecipa alla sezione discovery per il secondo anno consecutivo, per aver continuato a correre dei rischi presentando un artista, “con una pratica distintiva che è allo stesso tempo nostalgica ma inquietante. L'uso del colore per riunire i lavori nello stand è stata una scelta eccellente da parte della galleria. " Il premio Discovery viene assegnato a una galleria che espone nella sezione discovery di Art Brussels - la sezione contiene circa 33 gallerie che presentano artisti di giovani generazioni.

Il premio può essere considerato un riconoscimento significativo in quanto Art Brussels mantiene il suo profilo giovanile come a scoperta giusto. Celebrando i 50th anniversario dal suo inizio, Art Brussels si è evoluta in una delle fiere d'arte contemporanea più affermate d'Europa.

Gratrix è nata a Città del Messico nel 1982 ed è cresciuta a Durban, in Sud Africa. Ha studiato alla Michaelis School of Fine Art dell'Università di Cape Town, specializzandosi in pittura e laureandosi nel 2005. Nel 2008 Gratrix ha presentato, Copia originale, la sua prima mostra personale a Cape Town, Sud Africa. Da allora ha partecipato a numerose mostre collettive e personali, sia a livello locale che internazionale.

Galleria SMAC | Presentazione solista: Georgina Gratrix. Art Brussels 2018. Vista dell'installazione. Immagine per gentile concessione di SMAC Gallery.Galleria SMAC | Presentazione solista: Georgina Gratrix. Art Brussels 2018. Vista dell'installazione. Immagine per gentile concessione di SMAC Gallery.

Amy Gibbings è una scrittrice ARTE AFRICAla redazione.