Michaelis-gallerie

Posizione del curatore della galleria presso la Michaelis School of Fine Art

La Michaelis School of Fine Art cerca di nominare un curatore della galleria presso la galleria Michaelis dal 1 ° gennaio 2015 o il prima possibile in seguito.

Michaelis-gallerie
Curatore della galleria (Payclass 9)
Michaelis School of Fine Art
Facoltà di Lettere e Filosofia, UCT
Questa posizione è quella di sviluppare e gestire un programma curatoriale ed espositivo sul campus di Hiddingh che sia integrato nei programmi di insegnamento della Michaelis School of Fine Art e che contribuisca allo sviluppo della curatela come area di studio.
Il curatore della galleria sarà anche considerato centrale nella presentazione pubblica del lavoro creativo svolto presso la scuola. La Galleria Michaelis ospita mostre studentesche locali e internazionali. Mentre opera in un contesto accademico lavorando con personale, studenti e progetti post-laurea, ha anche lo scopo di ospitare mostre che riteniamo essere in prima linea nella pratica curatoriale nazionale e globale.
Requisiti
• Un MFA (o una qualifica post-laurea appropriata)
• Esperienza professionale in un campo appropriato
• Almeno 2 anni in un contesto di galleria, o nella gestione o nell'avvio di progetti curatoriali.
• Una comprovata esperienza nella realizzazione di mostre di alto livello
• Conoscenza delle tendenze ed esperienza degli attuali sviluppi nella pratica dell'arte contemporanea in contesti critici e accademici
• Una comprovata esperienza nella gestione dei progetti
• Eccellenti capacità di pubbliche relazioni
Le seguenti abilità saranno vantaggiose.
• Esperienza di raccolta fondi
• Capacità di ricerca e scrittura
• La capacità di lavorare attraverso le discipline
Responsabilità
L'operatore storico sarebbe responsabile del supporto amministrativo, logistico e pratico per il personale accademico nella messa in scena di progetti creativi, nonché di assistenza nella raccolta di fondi e nella generazione di reddito.
Il curatore dovrebbe sviluppare un programma dinamico ed entusiasmante di mostre e installazioni che faranno avanzare il profilo dell'arte e della ricerca creativa in città. Inoltre, il Curatore dovrà collaborare con gli studenti per curare mostre dei loro lavori pratici in studio e progetti di ricerca. La Scuola è interessata non solo alla realizzazione e all'esposizione di belle arti contemporanee, ma anche alla curatela come processo creativo e allo sviluppo di progetti interdisciplinari e interdisciplinari.
• Sviluppare, insieme a un comitato con sede a Michaelis, un programma di eventi e mostre
• Gestione della galleria e del calendario delle mostre
• Assistere il personale accademico e gli studenti nella cura e nella messa in scena di progetti creativi
• Gestione del budget e degli affari finanziari della galleria
• Assistere con progetti di allestimento sotto gli auspici del Gordon Institute of Performing and Creative Arts (GIPCA), il Center for Curating the Archive e altri dipartimenti
• Responsabilità curatoriale per la gestione della mostra di laurea
Il pacchetto retributivo annuale, compresi i benefici, è compreso tra R 273 662 e R 321 923.
Per candidarsi, inviare
• il modulo di domanda UCT (scaricare) e tutta la documentazione pertinente indicata nel modulo e
• Un portfolio curatoriale digitale di lavori con un link o un allegato non più grande di 5 MB.
Si prega di inviare la domanda via e-mail indicando chiaramente "Gallery Curator" seguito dal numero di riferimento nella riga dell'oggetto alla Sig.ra Lily Nombombo all'indirizzo recruitment02@uct.ac.za
Una domanda che non soddisfa i requisiti di cui sopra sarà considerata incompleta. Saranno contattati solo i candidati selezionati.
Indirizzo: Selezione e selezione del personale, Università di Città del Capo, Borsa privata X3, Rondebosch, 7700.
Telefono: + 27 21 650 5084
Sito Web dipartimentale: www.michaelis.uct.ac.za
Numero di riferimento: SR046 / 14
Data di chiusura: 25 luglio 2014
Logo circolare UCT1 CMYK
UCT è impegnata nella ricerca dell'eccellenza, della diversità e del risarcimento. La nostra politica di equità occupazionale è disponibile qui.