Fak'ugesi African Digital Innovation Festival

Il futuro dell'innovazione e della tecnologia creative è al centro della conferenza Fak'ugesi 2017

Con il suo audace e audace tema di "coraggiosi cuori tecnologici che battono come uno" il Fak'ugesi African Digital Innovation Festival 2017 sarà di nuovo pioniere della tecnologia e della creatività unicamente africane in un elettrizzante programma di dieci giorni, dal 6 al 16 settembre, per mostrare il potere di collaborazione innovativa.

Il festival di quest'anno promette ancora una volta un allineamento unico, fresco ed emozionante di eventi, tra cui, per la prima volta, il Conferenza Fak'ugesi che si svolgerà il 14 settembre. Questo evento di un giorno intitolato "Il futuro dell'innovazione creativa" si concentra sull'evidenziare importanti conversazioni sul ruolo della collaborazione e della pratica interdisciplinare per la creatività, la tecnologia e l'innovazione in Africa.

il 2017 Conferenza Fak'ugesi esamineremo più da vicino il presente e il futuro delle pratiche collaborative e della cultura digitale nell'Africa meridionale e nella regione sub-sahariana. I membri del panel e i relatori principali porteranno anche domande sulle pratiche digitali inter e multidisciplinari a sostegno della crescita della tecnologia innovativa creativa e guidata dalla comunità a Johannesburg, in Sudafrica e oltre.

Gli eventi della giornata saranno introdotti da uno dei più affermati artisti del Sudafrica, William Kentridge, in un discorso dal titolo "Basta e più di abbastanza". L'immensa generosità intellettuale e l'interesse di Kentridge per i giovani produttori e artisti di Johannesburg attraverso il Centro per l'idea meno buona, porterà alla prima tavola rotonda con Kentridge e i curatori della Stagione 2 del Centro: Jamal Nxedlana, Nthlanthla Muthlangu e Tegan Bristow, presieduto da Bronwyn Lace.

A seguito di ciò, due affascinanti pannelli affronteranno lo stato della realtà virtuale e della realtà mista, i loro usi attuali e l'attenzione del settore "nell'Africa meridionale. Il primo, supportato da Maxum Digital (Innovation Hub), impegna nuove pratiche sudafricane nella realtà virtuale. Il secondo, supportato da Ericsson, dà uno sguardo audace alle nuove tecnologie di realtà mista e alla progettazione urbana guidata dalla comunità. Questi andranno di pari passo con i panel che esplorano le intersezioni di musica, film e nuove tecnologie, in una serie a doppio pannello curata da Weheartbeat in estensione del Fak'ugesi Beats Lab al Festival. Ogni pannello Fak'ugesi Beat presenta i beat maker e i videografi all'avanguardia che sono venuti per contribuire al Fak'ugesi Beats Lab 2017 e al Festival Finale.

In quanto uno dei più illustri ambasciatori della cultura e dell'impegno digitali in Africa, Jepchumba terrà il secondo discorso chiave intitolato "Il Rinascimento digitale africano, nuove frontiere e nuovi territori". Jepchumba guiderà quindi le discussioni in una lunga conversazione panafricana su questioni che riguardano la cultura digitale nel continente. Queste discussioni includeranno anche i contributi dei partecipanti al ColabNowNow progetto; un programma di dieci giorni di narrazione e realizzazione digitale che avrà luogo durante il Festival Fak'ugesi di quest'anno.

Il direttore del festival 2017, Tegan Bristow, afferma: “La conferenza e il festival Fak'ugesi non solo consentono lo sviluppo e lo scambio di competenze vitali, ma fungono anche da piattaforma in cui le pratiche digitali possono essere interrogate, messe in discussione e prodotte in collaborazione. È grazie ai partner della conferenza Fak'ugesi Tshimologong, Ericsson, Maxum Digital & Innovation Hub, Istituto francese e British Council Connect ZA che ciò è possibile ”.

Dopo un programma entusiasmante e stimolante, la Conferenza Fak'ugesi 2017 si chiuderà con un'esibizione celebrativa e una demo dei battiti dei residenti di Fak'ugesi Beats Lab Masego dal Regno Unito e EvilNeedle dalla Francia.

ENDS

Informazioni su Fak'ugesi African Digital Innovation Festival

Il 2017 ha sfidato i più coraggiosi di noi; quest'anno FAK'UGESI AFRICAN DIGITAL INNOVATION FESTIVAL saluta africani digitali che seguono i loro cuori e vivono coraggiosamente. BRAVE TECH HEARTS BATTA COME UNO!

Unisciti a noi dal 6 al 16 settembre 2017 a Braamfontein, Johannesburg per un programma pulsante di dieci giorni che celebra lo spirito di INNOVAZIONE, CREATIVITÀ E TECNOLOGIA in AFRICA.

Immergiti nella nostra conferenza, mostre, sale giochi, hack di mercato, pop-up, workshop gratuiti, spettacoli, artisti tecnologici coraggiosi, installazioni, dimostrazioni tecnologiche, piazzole, feste e ritmi futuri.

Fai attenzione alla nostra CONFERENZA FAK'UGESI di un giorno - dove intratteniamo conversazioni all'avanguardia su pratiche collaborative all'intersezione di arte, tecnologia, musica e innovazione.