Esther Mahlangu

Esther Mahlangu riceve il dottorato onorario

Prof Fresci di UJ: "D'ora in poi è il dottor Mahlangu!"

Lunedì sera la Facoltà di arte, design e architettura (FADA) dell'Università di Johannesburg ha conferito un dottorato onorario a uno degli artisti più iconici del Sudafrica, Esther Mahlangu. È celebre in tutto il mondo per il suo talento nell'arte della pittura murale di Ndebele e perline - abilità affinate durante l'infanzia sotto la guida di sua madre e sua nonna.

Da questi inizi modesti, la sua arte l'ha portata a viaggiare per il mondo esponendo il suo lavoro e collaborando con numerosi marchi, celebrità e associazioni di beneficenza tra cui BMW, British Airways, il cantante e attore John Legend, l'organizzazione di beneficenza fondata da Bono RED e svedese casa di moda Eytys. In particolare, Mahlangu sarà anche esposto al fianco di Yoko Ono alla Nirox Winter Exhibition 2018, che si svolgerà dal 12 maggio fino alla fine di luglio presso la Cradle of Humankind, Johannesburg.

L'artista ha sottolineato, tuttavia, alla celebrazione della laurea che sebbene sia attraverso la sua arte che abbia visto il mondo, "a sua volta, il mondo ha imparato a conoscere [la sua] eredità di Ndebele". Mahlangu continua a essere un orgoglioso ambasciatore del patrimonio nei circoli artistici e di design locali e internazionali e, per citare il decano esecutivo del FADA, il professor Frederico Fresci, "un esempio vivente di come i sistemi di conoscenza africani autentici possano essere articolati in modo significativo e sostenibile".

Zahra Omar è una stagista ARTE AFRICAla redazione.

IMMAGINE IN PRIMO PIANO: Esther Mahlangu riceve il suo dottorato onorario presso l'Università di Johannesburg.