QUEL PR 20OCT WEB

Promemoria: That Art Fair 2016 Calling for Applications from Artists Across Africa & the Diaspora!

Dal 17 febbraio al 6 marzo a Cape Town, vorremmo ricordartelo CHE ART FAIR chiede candidature di artisti provenienti da tutta l'Africa e dalla diaspora per la prossima edizione dell '"evento controculturale della stagione!"

QUEL PR 20OCT WEB
CHE ART FAIR è un evento fieristico ispirato e curato iniziato da ARTE AFRICA rivista. Con un focus specifico sugli artisti contemporanei provenienti dall'Africa e dalla diaspora, THAT ART FAIR risponde alle esigenze degli artisti che vivono e lavorano nel continente - e oltre - fornendo una piattaforma in cui possono mostrare il loro lavoro in un ambiente rilassato ma professionale ed essere visto da curatori, collezionisti, gallerie e nuovo pubblico.
Abbiamo adattato il modello tradizionale della "fiera d'arte" per offrire agli artisti non rappresentati ed emergenti l'opportunità di beneficiare di questa fase professionale, fornendo loro le risorse necessarie per aiutarli a raggiungere il riconoscimento e il successo. QUELLA FIERA DELL'ARTE incoraggia in modo specifico un ambiente aperto, invitante e amichevole in cui una nuova generazione di spettatori d'arte (e in definitiva collezionisti) possono incontrare direttamente gli artisti ed essere presentati al loro lavoro.
Per guardare un video dall'edizione 2015, dai un'occhiata qui! Per saperne di più su THAT ART FAIR, dai un'occhiata al nostro precedente comunicato stampa quie per vedere di più e ascoltare ciò che gli artisti partecipanti hanno detto, visita il nostro pagina Facebook (https://www.facebook.com/THAT-ART-FAIR) e seguici su Twitter e Instagram @ThatArtFair
CHE ART FAIR 2016
L'edizione 2016 di THAT ART FAIR ha ampliato il suo programma per includere una serie di mostre ed eventi di un mese e si svolgerà dal 18 febbraio al 20 marzo 2016. CHE Art Party, la celebrazione ufficiale della fiera avrà luogo nella settimana di apertura della fiera. L'anno scorso abbiamo parlato molto della festa (puoi guardare un video qui) ha visto una schiera di luminari del mondo dell'arte e della musica come The Brother Moves On, Spoek Mathambo, Thor Rixon, Champions of the Sonarverse, Skattie DJ Athi Patra Ruga e lo screening del documentario Shield and Spear.
Sbirciando in uno spazio molto più grande a The Palms Center a Woodstock, Cape Town, That Art Fair 2016 collaborerà con un elenco crescente di istituzioni internazionali provenienti da Zimbabwe, Uganda, Ghana, Kenya e Nigeria - con altre ancora da seguire!
CHE ART FAIR 2016 comprenderà una vasta gamma di discipline ed eventi in primo piano e accetterà le seguenti domande (incluso ma non limitato a):
  • ARTE VISIVA: Una vasta gamma di pittori, scultori, fotografi e tipografi parteciperanno sia in modo indipendente che come rappresentato dalle loro gallerie.
  • PERFOMANCE ART: Un programma di un mese di performance art locali e internazionali
  • MAESTRI FUTURI: Una mostra curata per mostrare artisti di metà carriera, che serve a colmare il divario tra il mercato più vecchio e consolidato e i nuovi mercati emergenti.
  • COMIC ART (Offerto da ComicArtAfrica)
  • FOTOGRAFIA: Un elemento curato offerto dalla rivista Snapped e uno spazio per fotografi e gallerie da esporre in modo indipendente
  • VIDEO E FILM: Verrà proiettata una selezione di video e film
  • MODA E CULTURA: SKATTIE presenterà il suo marchio unico, un incrocio senza sforzo tra moda, arte e cultura
  • URBAN ART: Artisti murali e graffiti saranno invitati a esporre esempi delle loro opere, nonché a partecipare ad eventi di arte dal vivo
  • ARTE PER IL CAMBIAMENTO: Arte con particolare attenzione ai cambiamenti ambientali e sociali
  • DESIGN E ARTE: I principali muralisti tipografici, designer, illustratori e artisti esploreranno il crossover tra design e arte
  • ART SuperMART: Il pop-up shop dedicato di That Art Fair venderà il lavoro di più creativi, da multipli, libri e riviste a t-shirt, gioielli e merchandising
  • WORKSHOP E TALKS: Programmi educativi e di attualità a cura di professionisti creativi emergenti e affermati e del pubblico
COME FUNZIONA QUELLA FIERA DELL'ARTE:
  • Fai domanda e ti comunichiamo se la tua richiesta è andata a buon fine o meno
  • Prendi le tue disposizioni di viaggio e alloggio
  • Puoi richiedere a vari enti finanziatori o al tuo Dipartimento di Arte e Cultura un sussidio o un finanziamento per partecipare a QUELLA FIERA DELL'ARTE
  • Metti insieme il tuo lavoro pronto per la spedizione o il trasporto a QUELLA FIERA DELL'ARTE
  • Se non puoi partecipare a QUELLA FIERA DELL'ARTE, appenderemo il lavoro per tuo conto e avremo personale permanente per mantenere i contatti con i clienti e confermare le vendite
  • Sarai avvisato di eventuali vendite effettuate
  • Manic Global (il nostro partner logistico) gestirà l'amministrazione delle vendite ed elaborerà i pagamenti dall'acquirente e pagherà a voi. Ci sarà una commissione amministrativa (importo TBC)
  • Un contratto ti sarà inviato alla conferma dell'accettazione della tua domanda
Un comitato di selezione, composto da alcune delle figure più rispettate nel mondo dell'arte, assicurerà che il lavoro selezionato corrisponda ai criteri espositivi e all'approccio curatoriale. Nel corso di quattro settimane, gli espositori ruoteranno in modo che ci sia letteralmente arte fresca in mostra ogni settimana!
Le domande e le domande di partecipazione a THAT ART FAIR 2016 sono ora aperte! CHE ART FAIR è per artisti non rappresentati e collettivi di artisti, nonché gallerie e istituzioni che desiderano sottoporre i loro artisti a considerazione e partecipazione.
Le domande e le presentazioni di THE ART FAIR si chiudono 13 novembre 2015. Non perdere l'occasione di partecipare a uno degli eventi d'arte più emozionanti del prossimo anno!
Per richiedere un modulo di domanda e per informazioni sulle linee guida per la domanda, inviaci un'e-mail su thatartfair [at] artafricamagazine [dot] com oppure fai clic su qui per scaricare il modulo per singoli artisti e collettivi e qui per il modulo Gallerie.
Seguici su Facebook, su Twitter (@ThatArtFair) e su Instagram usando l'hashtag # THATARTFAIR2016 per rimanere informato! Il programma ufficiale, la mappa e la line-up di artisti devono ancora arrivare.
CHE ART FAIR è offerto da ARTE AFRICA rivista in collaborazione con Manic Global, Consulenza Auriti Fine Art, Moad (Museo del design africano) e THAT_COLLECTIVE.
Tutte le query multimediali:
Leigh Bassingthwaighte
thatartfair [at] artafricamagazine [dot] org
+27 (21) 465 9108
Richieste urgenti: +27 (0) 84 423 6017
Tutte le domande di sponsorizzazione e partnership:
Suzette Bell-Roberts
Suzette [at] artafricamagazine [dot] org
+27 (21) 465 9108
Richieste urgenti: +27 (83) 261 3147
Per proposte e domande di invio:
thatartfair [at] artafricamagazine [dot] org
+27 (21) 465 9108

Chi Siamo ARTE AFRICA magazine:

CHE ART FAIR è un'iniziativa di ARTE AFRICA rivista, precedentemente Art South Africa rivista, l'unica rivista d'arte contemporanea in Africa da oltre tredici anni. La principale rivista trimestrale di arte contemporanea africana con sede a Città del Capo, in Sudafrica, ARTE AFRICA è fondata e pubblicata da Brendon e Suzette Bell-Roberts. La pubblicazione è dedicata alla trasformazione, alla crescita delle reti e alla creazione di opportunità per i giovani talenti artistici nel mondo dell'arte contemporanea africana.

Informazioni su Brendon Bell-Roberts:

Negli ultimi vent'anni Brendon ha progettato, curato e pubblicato. Con oltre 100 importanti pubblicazioni e mostre al suo attivo, ha contribuito a lanciare le carriere di molti dei migliori artisti e creativi del Sud Africa. Insieme a sua moglie Suzette è il fondatore e l'editore di ARTE AFRICA rivista, che si è evoluta in una piattaforma digitale in linea con la sua attenzione al ruolo di creatività, sostenibilità e cambiamento positivo nella rivoluzione digitale africana. Brendon è anche co-fondatore del vertice, della fiera e del festival Sustain our Africa e della consulenza di consulenza THAT_COLLECTIVE. I suoi progetti combinano creatività, sostenibilità e cambiamenti positivi, contribuendo a definire la futura Africa.

Informazioni su Suzette Bell-Roberts:

Dopo aver completato un BA LLB presso l'Università di Stellenbosch, Suzette ha praticato la legge per diversi anni. Insieme al marito Brendon, nel 1999 hanno co-fondato la Galleria Bell-Roberts all'avanguardia ARTsouthAFRICA rivista 3 anni dopo. Un impegno costante nella promozione delle arti contemporanee e una particolare attenzione per l'arte africana, culmina ora in QUELLA FIERA DELL'ARTE. Suzette sta attualmente lavorando per un master in diritto della proprietà intellettuale, con particolare attenzione alle arti visive.

Informazioni su Manic Global:

Manic Global è specializzata nell'esecuzione di Blue Chip Traveling Exhibitions, con sede in Sudafrica, Emirati Arabi Uniti e Sud America. Il progetto più recente è The Art of the Brick, che visiterà Cape Town a dicembre 2014 e Johannesburg nel 2015. Altre mostre includono Titanic: The Artifact Exhibition e Real Pirates.

Informazioni su Auriti Fine Art Advisory:

Auriti è una società di consulenza artistica che offre servizi specializzati in mercati selezionati. Auriti offre un servizio completo di consulenza artistica su misura per le esigenze dei collezionisti individuali e aziendali. Auriti inizia a offrire a grandi artisti del continente africano un pubblico più vasto e creare relazioni commerciali innovative e che generano valore.

Con competenze curatoriali e logistiche, Auriti è partner di gestione di vari progetti relativi all'arte tra cui l'approvvigionamento e la gestione di mostre, consulenze di consulenza consultate e servizi di presentazione del mercato.

Informazioni su MOAD (Museum of African Design):

Il Museum of African Design (MOAD) è il primo museo del continente africano dedicato al design. Un centro culturale, piuttosto che un'istituzione di raccolta, MOAD si dedica all'esplorazione del continente e della diaspora africani in continua evoluzione. MOAD manifesta il suo impegno per questa visione documentando il mondo dinamico del design africano; presentando mostre e programmi educativi; collaborando con istituzioni partner in tutto il mondo; e sostenendo una borsa di studio senza pari sul design africano.

Informazioni su THAT_COLLECTIVE:

THAT_COLLECTIVE è un'agenzia di comunicazione dedicata alla creazione di cambiamenti positivi nei settori dell'arte, della cultura, della creatività e della sostenibilità. Creando e distribuendo contenuti che vanno da editoria, design, eventi e piattaforme digitali, THAT_COLLECTIVE sviluppa strategie di comunicazione, piattaforme ed eventi digitali e di stampa con l'obiettivo di far crescere il nuovo pubblico in Africa e oltre.