Dak 'Art 2014

Dal 1992, la Dak'Art, la Biennale di Arte Africana Contemporanea è stata una piattaforma per l'arte contemporanea con radici culturali in Africa. La Biennale of Contemporary African Art vuole essere uno spazio di diverse visioni libere da pregiudizi su approcci e ispirazioni da analizzare in relazione a una pluralità di influenze provenienti da fonti sia immediate che più lontane.

L'ambiente stesso è oggi caratterizzato dai suoi limiti spaziali relativi nonostante la forte influenza dell'ambiente sociale immediato. Dak'Art offre un'occasione per combattere la propensione al pregiudizio sull'arte contemporanea espressa da alcuni creatori africani dando la parola a una diversa categoria di esperti che lavorano ad altri livelli del mondo delle arti visive che si rifiutano di confinarsi in alcune certezze e sono preoccupati per una certa etica.

Nella sua fase di maturazione, Dak'Art è senza dubbio una proposta culturale rilevante per l'Unione Africana. La storia della Biennale d'Arte Contemporanea è il naturale prolungamento di un insieme di riflessioni e azioni condotte da intellettuali ed esperti di cultura africani e della diaspora consapevoli del ruolo che la cultura gioca di fronte alle diverse sfide affrontate nelle varie fasi il progresso delle nostre società verso una vita migliore.

La Biennale di arte africana contemporanea di Dakar è l'unico evento di rilievo nel continente a consacrare la sua selezione in particolare agli artisti viventi dentro e fuori il continente.

Vari partecipanti. Dak 'Art, 2014. Banner.

Ha mirato a fare quanto segue:

- Valorizzare la creazione di nuovi modelli nel campo delle Arti;

- Confermare o rivelare nuovi talenti nel mondo delle arti visive come nel mondo del design e delle arti digitali;

- Creare nuovi approcci nella definizione e visione concettuale dell'Arte contemporanea in Africa;

- Mostrare ad un vasto pubblico proveniente da tutto il mondo un'Africa creativa e innovativa;

- Creare nuove partnership tra creatori africani e anche tra creatori africani e creatori di altri continenti.

La biennale nasce grazie alla volontà sia dello Stato senegalese che ne assume la supervisione, sia degli artisti locali che dagli anni Settanta organizzano periodiche mostre d'arte annuali che mettono in luce le diverse forme dell'evoluzione della creazione artistica contemporanea.

Dak 'Art 2014 è a cura di: Elise Atangana, Abdelkader Damani, Smooth Ugochukwu Nzew

Visita il sito web Dak'Art: www.biennaledakar.org/2014/ per visualizzare il programma completo.

Segui le modifiche dell'ultimo minuto su: www.twitter.com/DakArtBiennale e www.facebook.com/dakartbiennale

09 maggio - 08 giugno

Testo per gentile concessione di ArtThrob: http://www.artthrob.co.za/Listings/Various_Participants_at_Various_venues_around_Dakar_in__May_2014.aspx