fine giornata 460 di larghezza

Progetto Media di Creazione Creazione

Questo fine settimana il Creation Generation Media Project, # WDC566, ha trovato la sua prima espressione attraverso gli artisti murali del CORE Collective Rayaan Cassiem, Anwar Davids, Leigh Cupido e Amedeo Bisogno, che hanno creato un murale stimolante e stimolante di 5 mx 12 m che riflette la storia e lo spirito di The Creation Generation Corner Sir Lowry Road e Lewin Street, Woodstock.

fine giornata 460 di larghezza
immagine: Prospettiva alla fine della giornata 1. Dagli studi Sugarbird
Il partner cinematografico del progetto, Ripple Effect Media Production (Western Cape), diplomati alla Big Fish School of Digital Filmmaking che hanno avviato il proprio hub cinematografico, e il fotografo Wandiswa Mesatywa della Ruth Prowse School of Art, hanno catturato questa impressionante creazione prendere forma in 2 giorni e lo modificherò in un promo dinamico ed entusiasmante per il progetto.
Lo scopo del murale e delle riprese è creare consapevolezza e conversazione intorno al concetto di generazione di creazione e invitare finanziatori e investitori a sostenere questo progetto stimolante.

Il murale rappresenta la devastazione creata dalle generazioni precedenti che lasciano la nostra giovane generazione con sfide significative nelle loro mani - come il riscaldamento globale e la distruzione ambientale, i crolli economici, l'aumento della povertà e livelli straordinariamente alti di disoccupazione - specialmente tra i giovani.

Il primo personaggio richiama la consapevolezza sullo stato di sfida: i problemi e le opportunità. Il secondo personaggio rappresenta una generazione autorizzata, resiliente e creativa che emerge per portare nel mondo nuove idee e soluzioni costruttive. Il terzo elemento rappresenta i giovani che rimuovono la maschera di conformità e compiacenza e scelgono di portare la loro autenticità e genialità per rispondere e affrontare le sfide e le opportunità nel mondo di oggi.

Gli artisti sono esempi viventi della generazione della creazione. Per loro il murale rappresenta un cambiamento nel modo in cui vediamo il mondo e nel modo in cui pensiamo come razza umana. Il messaggio principale si basa sulla conoscenza di sé e su come possiamo iniziare a cambiare la nostra mentalità per fare le cose per noi stessi - per iniziare a vivere una vita piena di potere, autentica, creativa e significativa.

creazione generale

Attraverso un documentario e una serie di cortometraggi realizzati da giovani registi sudafricani, il progetto Creation Generation Media mira a mostrare giovani creatori e innovatori che stanno cambiando il modo in cui pensiamo, creiamo e viviamo nel mondo. Il progetto mira anche a esplorare come possiamo far crescere la Creation Generation del Sud Africa e il loro impatto nel mondo. Metteremo in mostra il genio e il contributo dei nostri giovani adulti dalle soluzioni di base alla sofisticata innovazione high tech - dai Siphiwe Ngwenya che trasformano le case delle township in gallerie d'arte e le township in recinti d'arte agli Elon Musk che lavorano per portare l'umanità su Marte in il 2025.

Mentre i cortometraggi saranno realizzati da giovani registi sudafricani e racconteranno la storia di una generazione di creazione che coinvolge i giovani, l'idea del documentario è di dare uno sguardo più approfondito a ciò che crea una vibrante generazione di creazione in un mondo che non conosce via d'uscita dalla crisi globale della crescente disoccupazione giovanile.

Afferma Shereen Amos, sostenitrice del Creation Generation Project, "Proprio come gli scenari di Nedbank Old Mutual del 1994 hanno offerto scelte costruttive del Vecchio Sud Africa e una roadmap positiva per un futuro integrato, quindi spero che i cortometraggi e il documentario offrano metafore utili e scelte che ci incoraggiano ad abbracciare con fiducia l'era dell'innovazione e incoraggiano e supportano i giovani a diventare dinamici plasmatori del futuro ".

Testo e immagini da Eclipse PR e Sugarbird Studios
Per maggiori informazioni vai a: