Premi per il Trust Arts and Culture 2010

I vincitori dei prestigiosi ACT Awards sono stati annunciati a pranzo di venerdì 5 novembre al Park Hyatt Hotel di Rosebank, Johannesburg.

I vincitori degli ACT Lifetime Achievement Awards 2010 sono veterani del settore:

Peter Clarke per Visual Arts
Gcina Mhlope per il teatro
Pops Mohamed per la musica

“Salutiamo i tre destinatari di questi premi. ACT ha il privilegio di essere in grado di onorare le conquiste di questi esemplari esemplari che hanno servito le arti con visione e impegno ”, ha affermato il presidente di ACT, Brenda Devar.

Il prestigioso ACT Lifetime Achievement Awards premia i professionisti delle arti le cui straordinarie carriere hanno avuto un impatto profondo e duraturo su arte, cultura e patrimonio e le cui conquiste durante la vita hanno contribuito significativamente all'arricchimento della vita culturale in Sudafrica. Questi premi sono sponsorizzati dalla Vodacom Foundation (il premio Visual Art Award); la Southern African Music Rights Organization (SAMRO) (il premio Music) e la Dramatic, Artistic and Literary Rights Organization (DALRO) (the Theater Award).

La carriera artistica di Peter Clarke dura molti decenni e non sorprende che abbia prodotto un gran numero di opere e sia apparso in molte mostre. Ha ricevuto il premio da Joseph Gaylard, amministratore fiduciario ACT ed Ebrahim Hassim, direttore della Fondazione Vodacom.

Themi Venturas, amministratore fiduciario ACT insieme a Gérard Robinson, direttore esecutivo di DALRO, hanno consegnato a Gcina Mhlope il suo premio. Mhlope è conosciuta soprattutto per le sue esibizioni carismatiche, dove afferma di svolgere la maggior parte del suo importante lavoro, usando lo Storytelling come mezzo per mantenere viva la storia e incoraggiare i bambini sudafricani a leggere.

Il stimato musicista, Pops Mohamed, un polivalente, polistrumentista, che si è preso la briga di mantenere vivi i suoni tradizionali ed è senza dubbio una delle leggende viventi della musica sudafricana, ha ricevuto il suo premio da ACT Trustee, Jayesperi Moopen e dal CEO di SAMRO, Nick Motsatse.

Quest'anno, insieme alla presentazione dei Lifetime Achievement Awards, è stata la presentazione inaugurale degli ImpACT Awards per i giovani professionisti.

I quattro ImpACT Awards sono sponsorizzati con orgoglio dalla Distell Foundation e sono stati consegnati ai vincitori dal presidente ACT Brenda Devar e Rupert Hermanus, direttore delle risorse umane di Distell.

Gli ImpACT Awards sono stati assegnati a:
Musa Nxumalo, nella categoria Arti visive
Kyla Davis, nella categoria Teatro
Monique van Willingh, nella categoria Musica e canto
LIV Green Design nella categoria Design

Musa Nxumalo, un artista di Soweto, con sede a Johannesburg, ha completato la sua Fondazione e i programmi di fotografia intermedia presso il Market Theater Photo Workshop tra il 2006 e il 2008. Ha già al suo attivo numerose mostre di successo. Ha ricevuto l'Edward Ruiz Mentorship Award nel 2008 e recentemente ha viaggiato alla Biennale di fotografia africana a Bamako.

Kyla Davis, un'impegnata e appassionata praticante di teatro, è la fondatrice e direttrice artistica di Well Worn Theater, una compagnia teatrale fisica. La sua vibrante compagnia, fondata nel 2008, mira a creare nuovi e stimolanti lavori teatrali su temi di sviluppo sostenibile e olistico, giustizia sociale ed eco-coscienza.

Uno studente e flautista della UCT Honours Monique van Willingh proviene da Ottery, Città del Capo. Questo giovane musicista versatile ha già lasciato il segno esibendosi in vari gruppi di orchestre di fiati, orchestre, musica da camera e jazz e big band. All'inizio di quest'anno Van Willingh ha ottenuto il premio Fine Music Radio / Pick 'n Pay Music per il Jazz 2010. Attualmente è membro della National Youth Jazz Band.

LIV Green Design, "l'azienda con una coscienza", è stata fondata da Danielle Ehrlich ed Ewaldi Grové nel 2008. L'azienda è focalizzata sul design urbano sostenibile. Nel 2008 hanno ricevuto il Decorex Gold Award; l'anno successivo ricevettero il Fleur du Cap e il Real Simple Green Innovation Award per il design.

Il processo di nomina per i premi ImpACT è aperto al pubblico e ogni anno viene convocata una nuova giuria. La giuria del 2010 Awards è stata composta da Anriette Chorn, manager di Endowment for the National Arts di SAMRO, Christina Wiese, David Koloane, ex vincitrice del premio Lifetime Achievement Award ACT (2008 Visual Art), ex fiduciario ACT Jill Waterman e direttore casting freelance, Libé Ferreira.

Gli ACT Awards 2010 sono stati sponsorizzati dalla Vodacom Foundation, dalla Southern African Music Rights Organization (SAMRO), dalla Dramatic, Artistic and Literary Rights Organization (DALRO), e supportati da Classicfeel Magazine e Business and Arts South Africa (BASA) con ImpACT Premi sponsorizzati dalla Fondazione Distell.

The Arts & Culture Trust ha anche colto l'occasione per annunciare il lancio del nuovissimo programma ACT Building Blocks, in collaborazione con l'Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi durante l'evento. I dettagli sul programma saranno resi noti mercoledì 10 novembre 2010.

Per ulteriori informazioni, visitare www.act.org.za