STORIA Vincitore Artes Mundi 6

Artes Mundi 7: aperto alle candidature

Artes Mundi, il principale premio artistico internazionale del Regno Unito, chiede nomination per Artes Mundi 7. A seguito di un acclamato Artes Mundi 6, il premio con sede nel Galles invita nomination da persone che lavorano all'interno della comunità artistica globale tra cui curatori, artisti, scrittori, critici, galleristi e storici dell'arte.

STORIA Vincitore Artes Mundi 6

SOPRA: Artes Mundi 6 Prize Winner, Theaster Gates (USA)

Le nomination possono essere per artisti di qualsiasi età, da qualsiasi parte del mondo, che stanno attivamente lavorando e che sono già ben noti nel loro paese o regione. Gli artisti di solito hanno una certa esperienza di esibizione sulla scena artistica internazionale, sia che stiano solo emergendo o che siano fermamente affermati.

Artes Mundi è stato istituito nel 2002 come mostra e premio che ha esplorato "la condizione umana". Nel tempo, questo si è sviluppato più specificamente per indicare il lavoro di artisti che si impegnano con la realtà del quotidiano da una serie di prospettive personali e culturali. Per essere selezionato per il premio Artes Mundi, gli artisti devono creare un lavoro che si impegni direttamente con la vita e le esperienze quotidiane delle persone, esplorando le questioni sociali contemporanee da tutto il mondo in un modo che risuoni sia a livello locale che internazionale. Ogni nomination ricevuta sarà esaminata da tre selezionatori indipendenti che selezioneranno fino a otto artisti per prendere parte alla mostra biennale nel 2016/2017.

Artes Mundi 7 si svolgerà nelle sedi di Cardiff, la capitale del Galles, dalla fine del 2016 all'inizio del 2017 e l'artista vincitore riceverà un premio di £ 40,000. Gli artisti selezionati potranno inoltre beneficiare del Derek Williams Trust Award da £ 30,000 che consente al National Museum Wales di acquistare o commissionare un'opera da uno di essi.

Nel gennaio 2015 l'artista con sede a Chicago, Theaster Gates ha vinto il premio Artes Mundi 6. I vincitori precedenti erano Teresa Margolles (2012), Yael Bartana (2010), NS Harsha (2008), Eija-Liisa Ahtila (2006) e Xu Bing (2004).

Il vincitore del Derek Williams Trust Award quest'anno è stato l'artista islandese Ragnar Kjartansson. Il premio è stato precedentemente assegnato a Tania Bruguera, Olga Chemysheva, Lida Abdul, Mircea Cantor, Mauricio Dias & Walter Riedweg e Bernie Searle.

Le candidature per Artes Mundi 7 devono essere inviate tramite www.artesmundi.org e dovrebbe includere:

  • Una breve spiegazione del motivo per cui l'artista è ritenuto un candidato idoneo per il premio Artes Mundi.
  • Collegamenti a siti Web (fino a 4 siti) che contengono informazioni sull'artista ed esempi del loro lavoro
  • Dettagli di contatto sia per l'artista che per il nominatore
  • La nazionalità dell'artista

Tutte le nomination devono pervenire entro le 24:00 GMT del 15 maggio 2016.

Informazioni su Artes Mundi

Artes Mundi è un'organizzazione artistica internazionale con sede a Cardiff, nel Regno Unito. Fondata nel 2002, Artes Mundi è impegnata a sostenere artisti visivi, internazionali, contemporanei e all'avanguardia, il cui lavoro si impegna con la realtà sociale e l'esperienza vissuta. La mostra e il premio Artes Mundi si svolgono ogni due anni, gestendo un programma sostenuto di sensibilizzazione e progetti di apprendimento insieme alla mostra pubblica e alla premiazione.

Artes Mundi è finanziato pubblicamente dall'Arts Council of Wales e dal Cardiff City Council. Altri finanziatori includono The Colwinston Charitable Trust e The Esmée Fairbairn Foundation.