UN ALTRO ANTIPODI INAUGURALE PRESENTA UNA NUOVA ONDA NELL'ARTE AFRICANA

In un primo australiano, Un altro antipodi / asse urbano la mostra è pronta a offrire alcune delle più fresche opere d'arte provenienti dall'Africa questo inverno a Perth e Fremantle e una delle più grandi mostre d'arte contemporanea africana al mondo quest'anno.

“Sebbene esistano numerosi legami storici e culturali, l'Australia deve ancora sperimentare la ricchezza del movimento artistico contemporaneo africano, che ha preso d'assalto il mondo negli ultimi anni. Come l'Australia, l'Africa sta emergendo da un passato coloniale per forgiare una nuova identità culturale contemporanea, riconoscendo il dolore del passato e le lotte del presente, ma con gli occhi fermamente al futuro con coraggio, onestà e ottimismo. "

“Urban Axis, come la nostra prima mostra, pone le basi per un'efficace collaborazione e innovazione artistica nei nostri due continenti. Perth e Fremantle occupano un posto centrale unico tra Australia, Africa e Asia e insieme hanno la capacità di svolgere un ruolo fondamentale nello scambio culturale tra queste tre regioni ", afferma Gerald Sanyangore, fondatore e co-curatore."

Curata da Sanyangore, Valerie Kabov e Roelof van Wyk, in collaborazione con le principali gallerie sudafricane, la mostra presenterà oltre 100 opere di 47 artisti. Gli artisti che presentano opere che spaziano da tutti i media dalla pittura al video e allo spettacolo, si affermano non solo come nuove voci importanti nel mondo dell'arte, ma anche importanti interlocutori per l'impegno culturale e il dialogo tra i nostri due continenti. Lavorando al più alto livello a livello internazionale, offrono una visione di come sia l'Africa urbana in questo momento.

Artisti partecipanti

Ammira KAMUDZENGERERE (b. Zimbabwe), Andrew KAYSER (b. Sudafrica), Angus TAYLOR (b. Sudafrica), Arya LALLOO (b. Sudafrica), Athi-Patra RUGA (b. Sudafrica), Ayanda MABULU (b Sud Africa), Ditte HAARLØV JOHNSEN (b. Danimarca), Duncan WYLIE (b. Zimbabwe), Elize VOSSGATTER (b. Sudafrica), Gerald MACHONA (b. Zimbabwe), Grace CROSS (b. Zimbabwe), Gresham Tapiwa NYAUDE (b. Zimbabwe), Haroon GUNN-SALIE (b. Sudafrica), Helen TEEDE (Zimbabwe), Jabulani DHLAMINI (b. Sudafrica), Jake SINGER (b. Sudafrica), Jason BRONKHORST (b. Sudafrica), Jeanne GAIGHER (b. Sudafrica), Jimmy CHUCHU (b. Kenya), Jo ROGGE (b. Sudafrica), Julio RIZHI (b. Zimbabwe), Justin DINGWALL (b. Sudafrica), Larita ENGELBRECHT (b. Sudafrica ), Lhola AMIRA (b. Sudafrica), Lauren WEBBER (b. USA), Luami CALITZ (b. Sudafrica), Marlene STEYN (b. Sudafrica), Mary SIBANDE (b. Sudafrica), Maurice MBIKAYI (b Repubblica Democratica del Congo), Meza WEZA (b. Zimbabwe), Michael MACGARRY (b. Sout h Africa), Miriro MWANDIYAMBIRA, (b. Zimbabwe), Mohau MODISAKENG (b. Sudafrica), Mxolisi, Vusi BEAUCHAMP (b. Sudafrica), Nicola BRANDT (b. Namibia), Pedro PIRES (b. Angola), Rabia WILLIAMS (b. USA), Richard BUTLER- BOWDON (b. Sudafrica), Shannon WALSH (b. Sudafrica), Sophia VAN WYK (b. Sudafrica), Thania PETERSEN (b. Sudafrica), Thenjiwe Niki NKOSI (b. USA), Thomas MUZIYIRWA (b. Zimbabwe), Troy MAKAZA (b. Zimbabwe), Vincent BEZUIDENHOUT (b. Sudafrica), Wycliffe MUNDOPA (b. Zimbabwe), Zemba LUZAMBA (b. Repubblica democratica del Congo)

Gallerie partner

133 Fondazione ARTS, Johannesburg

Opere di scultura di Dioniso, Pretoria

Ebony Curated, Città del Capo

ELA Angola, Luanda

Everard Read / CIRCA, Città del Capo

Galleria del primo piano Harare, Harare

Galleria MOMO, Città del Capo

Goodman Gallery, Città del Capo

Guns & Rain, Johannesburg

Hazard Gallery, Johannesburg

Galleria Kalashnikovv, Johannesburg

Lizamore & Associates, Johannesburg

SMAC, Città del Capo

SMITH Studio, Città del Capo

What If The World, Città del Capo

EVENTI AUSILIARI

Urban Axis si terrà presso lo PS Art Space di Fremantle e sarà accompagnato da un programma curato di conferenze, visite guidate, masterclass, proiezioni ed eventi musicali.

Oltre alla mostra principale, una serie di Another Antipodes Inc. produrrà eventi e interventi saranno ospitati presso il State Theatre Centre e spazi nel CBD di Perth e Northbridge dal 6 al 25 giugno 2017. Il Motore di progresso lavori in situ invitano Gresham Tapiwa Nyaude, artista dello Zimbabwe, a re-immaginare il taxi africano in un'installazione aperta di pittura per auto da studio. Violazione Il progetto di installazione video includerà importanti opere di importanti artisti cinematografici e video africani, nell'ambito del Festival delle arti invernali della città di Perth che si svolgerà presso lo State Theatre dell'Australia occidentale e il padiglione Knight Frank / AMP per il cinema africano.

SPONSOR E PARTNER: MJA Studio, South African Airways, Quest Hotel Fremantle, Città di Fremantle, Città di Perth, Knight Frank, rivista Art Africa e Arte in movimento.

Sito ufficiale di un'altra mostra Antipodi-Asse urbano: www.anotherantipodes.com Hashtag ufficiale:#anotherantipodes

Facebook: www.facebook.com/anotherantipodes

Instagram: un altro antipodi

DETTAGLI CHIAVE

Un'altra mostra Antipodes: Urban Axis Exhibition si aprirà dal 17 giugno al 22 luglio 2017, PS Art Space, Fremantle

Biglietti: $ 10 (prezzo intero), $ 8 (concessione)

Anteprime professionali Solo dal 9 giugno al 16 luglio 2017

DI UN ALTRO ANTIPODI

Un altro Antipodes Inc. è un'organizzazione di promozione delle arti visive che si impegna a rafforzare la comunicazione interculturale e a rafforzare la comprensione interculturale tra Australia e Africa. Il nostro obiettivo è quello di costruire ponti e favorire il dialogo attraverso la presentazione di arte africana e afro-australiana contemporanea emozionante e socialmente impegnata. Attraverso mostre, programmi educativi e sensibilizzazione della comunità, Another Antipodes Inc. celebra e sostiene attivamente la diversità, migliora l'inclusione della comunità e promuove la partecipazione interculturale all'interno di comunità diverse dal punto di vista culturale e linguistico e della più ampia popolazione australiana.

Lo Un'altra mostra Antipodes è il nostro principale evento annuale supportato da un programma di eventi in corso durante tutto l'anno.

RICHIESTE DI MEDIA: Gerald Sanyangore, another.antipodes@gmail.com +61 450 658 859