CHE PR 23SEPT Web Social Media

Annuncio di ART FAIR 2016 e invito a presentare candidature

Si svolgerà dal 17 febbraio al 6 marzo 2016 in una sede molto più grande al The Palms Decor & Lifestyle Center a Woodstock, Città del Capo, CHE ART FAIR chiede candidature di artisti provenienti da tutta l'Africa e dalla diaspora per l'edizione 2016 dell'evento controculturale della stagione!

CHE PR 23SEPT Web Social MediaImmagini di THAT ART FAIR 2015, tenutasi in un garage multi-livello a Salt River, Città del Capo
CHE ART FAIR è un evento fieristico ispirato e curato iniziato da ARTE AFRICA rivista. Con un focus specifico sugli artisti contemporanei provenienti dall'Africa e dalla diaspora, THAT ART FAIR risponde alle esigenze degli artisti che vivono e lavorano nel continente - e oltre - fornendo una piattaforma in cui possono mostrare il loro lavoro in un ambiente rilassato ma professionale ed essere visto da curatori, collezionisti, gallerie e nuovo pubblico.
Abbiamo adattato il modello tradizionale di "fiera d'arte" per offrire agli artisti emergenti e non rappresentati l'opportunità di beneficiare di questa fase professionale, fornendo loro le risorse necessarie per aiutarli a ottenere riconoscimento e successo. CHE ART FAIR incoraggia specificamente un ambiente aperto, invitante e amichevole in cui una nuova generazione di pubblico d'arte (e in definitiva collezionisti) può incontrarsi direttamente con gli artisti ed essere presentato al loro lavoro.
CHE ART FAIR saluta l'artista come un eroe! A That Art Fair, gli artisti sono incoraggiati a interagire con il loro pubblico, fare rete con artisti da tutto il continente, ottenere visibilità su nuovi mercati e vendere una tempesta!
Come iniziativa di ARTE AFRICA, QUELLA FIERA D'ARTE si impegna a promuovere uno spirito di creatività, sostenibilità e cambiamento positivo nel mondo dell'arte africana contemporanea.
L'evento inaugurale si è tenuto dal 27 febbraio al 1 marzo 2015 in un garage multi-livello a Salt River, ai margini del distretto creativo di Woodstock a Città del Capo. Oltre 20 importanti sponsor si sono messi in fila per supportarci nel presentare il lavoro di oltre 150 artisti provenienti da 8 paesi africani, con gallerie affermate, collettivi di artisti e singoli artisti presentati uno accanto all'altro.
Questo è ciò che i media hanno detto su That ART FAIR 2015:
  • "Spudoratamente grungy ... presentando i primi giorni di un autentico underground" - Nadine Botha, Financial Times, NY
  • "L'evento controculturale della stagione ... il necessario contrappunto al vertiginoso cocktail di mare, sole, champagne e arte del CTAF (Cape Town Art Fair)" - Ashraf Jamal, Domenica Times
  • “Non sono il solo a sentire una certa energia nello spazio; nel suo discorso di apertura Albie Sachs, l'attivista dell'apartheid ed ex giudice della Corte costituzionale del Sud Africa, ha giustamente sottolineato [ndr] “Questo è uno spazio fantastico… È solo uno spazio. Questo spazio è così spoglio, eppure così centrale ... "" - Nicola van Straaten, Un'altra Africa
  • "Un evento innovativo e incentrato sull'artista che fungerà da alternativa sfacciata alle esposizioni guidate da gallerie" - Rivista di design africano
  • "Lontano da qualsiasi tipo di evento di arte statica, e quest'anno è stato incluso un programma di arte dal vivo dedicato per creare sottili interventi giocosi ..." - UN PICCOLO SEME
Per vedere di più e ascoltare cosa hanno detto gli artisti partecipanti, visita il nostro Facebook pagina e seguici su Twitter e Instagram @ThatArtFair
CHE ART FAIR
CHE ART FAIR 2016
L'edizione 2016 di THAT ART FAIR, in corso dal 18 Febbraio - Marzo 20 2016, ha ampliato il suo programma per includere una serie di mostre ed eventi di un mese. QUEL Art Party, la celebrazione ufficiale della fiera si terrà nella settimana di apertura della fiera. La tanto chiacchierata festa dell'anno scorso ha visto una formazione di luminari del mondo dell'arte e della musica come The Brother Moves On, Spoek Mathambo, Thor Rixon, Champions of the Sonarverse, Skattie DJ Athi Patra Ruga e la prima proiezione di Cape Town del film internazionale acclamato documentario, Scudo e lancia.
Apparendo in uno spazio molto più ampio al The Palms Center di Woodstock, Città del Capo, That ART FAIR 2016 collaborerà con un elenco crescente di istituzioni internazionali da Zimbabwe, Uganda, Ghana, Kenya e Nigeria - con altre a seguire!
QUELLA FIERA DELL'ARTE 2016 comprenderà una vasta gamma di discipline ed eventi in primo piano (inclusi ma non limitati a):
ARTE VISIVA: Una vasta gamma di pittori, scultori, fotografi e incisori parteciperà sia in modo indipendente sia come rappresentato dalle gallerie.
PERFORMANCE ART: Un programma di un mese di performance art locali e internazionali
MAESTRI FUTURI: Una mostra curata per mostrare artisti di metà carriera, che serve a colmare il divario tra il mercato più vecchio e consolidato e i nuovi mercati emergenti.
ARTE COMICA (Portato da te ComicArtAfrica)
FOTOGRAFIA: Un elemento curato offerto da SNapped rivista; uno spazio per fotografi e gallerie per esporre in modo indipendente
FILM E VIDEO: Programma curato di lavori multimediali dai documentari ai film d'arte, animazione e cortometraggi
MODA E CULTURA: SKATTIE mostrerà il loro marchio unico, un incrocio senza sforzo tra moda, arte e cultura
URBAN ART: Artisti murali e graffiti saranno invitati a esporre esempi delle loro opere, nonché a partecipare ad eventi di arte dal vivo
ARTE PER IL CAMBIAMENTO: Arte con particolare attenzione ai cambiamenti ambientali e sociali
DESIGN E ARTE: I principali muralisti tipografici, designer, illustratori e artisti esploreranno il crossover tra design e arte
ART SuperMART: Il pop-up shop dedicato di That Art Fair venderà il lavoro di numerosi professionisti creativi, da multipli, libri e riviste a t-shirt, gioielli e merchandising
PROGRAMMA DI SEMINARI E TALK: Programmi educativi e di attualità a cura di professionisti creativi emergenti e affermati e del pubblico
Un comitato di selezione, composto da alcune delle figure più rispettate nel mondo dell'arte, assicurerà che il lavoro selezionato corrisponda ai criteri espositivi e all'approccio curatoriale. Nel corso di quattro settimane, gli espositori ruoteranno in modo che ci sia letteralmente arte fresca in mostra ogni settimana!
Le domande e le domande di partecipazione a THAT ART FAIR 2016 sono ora aperte! CHE ART FAIR è per artisti non rappresentati e collettivi di artisti, nonché gallerie e istituzioni che desiderano sottoporre i loro artisti a considerazione e partecipazione.
Le domande e le presentazioni di THE ART FAIR si chiudono 13 novembre 2015. Non perdere l'occasione di partecipare a uno degli eventi d'arte più emozionanti del prossimo anno!
Per richiedere un modulo di domanda e per informazioni sulle linee guida per la domanda, scrivici all'indirizzo thatartfair@artafricamagazine.com oppure fare clic su qui per scaricare il modulo per singoli artisti e collettivi e qui per il modulo Gallerie.
Seguici su Facebook, su Twitter (@ThatArtFair) e su Instagram usando l'hashtag # THATARTFAIR2016 per rimanere informato! Il programma ufficiale, la mappa e la line-up di artisti devono ancora arrivare.
CHE ART FAIR è offerto da ARTE AFRICA rivista in collaborazione con Manic Global, Auriti Fine Art Advisory, Moad (Museo del design africano) e THAT_COLLECTIVE.
Tutte le query multimediali:
Leigh Bassingthwaighte
+27 (21) 465 9108
Richieste urgenti: +27 (0) 84 423 6017
Tutte le domande di sponsorizzazione e partnership:
Suzette Bell-Roberts
+27 (21) 465 9108
Richieste urgenti: +27 (83) 261 3147
Per proposte e domande di invio:
+27 (21) 465 9108