COPERTINA

Gallerie africane all'1: 54 New York 2015

La principale fiera d'arte europea dedicata all'arte africana contemporanea, 1: 54 farà il suo debutto a New York il 15-17 maggio 2015. La fiera avrà luogo a Pioneer Works | Centro per l'arte + innovazione a Red Hook, Brooklyn, un eccezionale edificio industriale nel vivace e creativo quartiere di Brooklyn dedicato alla cultura e alla vetrina dell'arte, e sarà progettato da RA Projects, pluripremiato studio di architettura e design con sede a Londra.

COPERTINA

Un riferimento a cinquantaquattro paesi che costituiscono il continente africano, il titolo di 1:54 stabilisce i parametri dell'etica della fiera: come piattaforma che si sforza di rappresentare la molteplicità e mostrare la diversità dell'arte contemporanea africana e della produzione culturale su un palcoscenico internazionale .

1:54 è iniziato dalla sviluppatrice del mercato Touria El Glaoui, ed è accompagnato da un programma educativo e artistico noto come The Forum, che è curato da Koyo Kouoh di RAW Material e include conferenze, proiezioni di film e dibattiti con i principali curatori internazionali, artisti ed esperti d'arte. Il Forum comprenderà, come al solito, un programma completo di conferenze e discussioni per esplorare argomenti critici pertinenti all'arte africana contemporanea di oggi. Parallelamente alla fiera e al forum, il programma pubblico 1:54 NY offrirà una vasta gamma di eventi e impegni sociali.

L'edizione di New York presenterà una vasta gamma di voci artistiche tra cui artisti affermati e celebri che hanno spianato la strada per le future generazioni artistiche e un numero in rapida crescita di promettenti talenti emergenti. Spanning diverse generazioni e mezzi diversi, tra cui pittura, scultura, fotografia e installazione, la selezione comprende una serie di vetrine di gallerie contemporanee dall'Africa. Queste gallerie includono Galleria VOICE (Marrakech), Galerie Cecile Fakhoury (Abidjan), CIRCA (Johannesburg), SMAC (Città del Capo), Art21 (Lagos), Afronova (Johannesburg) e Bennett Contemporary (Città del Capo).

ARTsouthAFRICA ha raccolto alcune delle opere che saranno esposte nelle gallerie che rappresentano il continente. Dare un'occhiata!

Artisti AFRONOVA

Afronova (Johannesburg)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRO: Lebohang Kganye, L'ultima Cena (2013); Billie Zangewa, giardiniere costante (2014); Lawrence Lemaoana, non mi sono unito alla lotta per essere povero (2015) e La nostra libertà non può aspettare (2015)

Artisti ART21

Art21 (Lagos)

SINISTRA A DESTRA: Olu Amoda, Agenzie di spionaggio nel mondo (selezione) (2014); Gérard Quenum, Download (2015)

Artisti BENNETT

Bennet Contemporary (Città del Capo)

SINISTRA A DESTRA: Conrad Botes, Vista # 2 dell'installazione di Sadman's Tongue (2015) Combatti con i randelli (2015) e Re Lear (2015)

Artisti CIRCA

CIRCA (Johannesburg)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRA: Wayne Barker, Unholy War (2015) Una persona normale (2015) Il mio oro (2015), e Vendita di terreni

Artisti DAVID KRUT

David Krut (Città del Capo / Johannesburg / New York)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRO: William Kentridge, Universal Archive (Rif. 29) (2012) Archivio universale (Lekkerbreek) (2013) e Universal Archive (grande albero) (2012)

Artisti CECILE FAKHOURY

Galerie Cecile Fakhoury (Abidjan)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRA: Paul Sika, Dandelia # 1 (2012), Cheikh Ndiaye, Cinéma Elohim, Grand Bassam (2015) e Cinema Bio Scope, Troyville Johannesburg (2015); Aboudia, Senza titolo (2014); François-Xavier Gbré, Gobélé Bougouni, Abidjan, Costa d'Avorio (2015); Vincent Michéa, Aminata # 1, O serie (2013)

Artisti SMAC

SMAC (Città del Capo)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRA: Barend de Wet, International Star II (2015); Asha Zero, /W (2015); Peter Clarke, Brood en Pilcherds è Goedkoper (1979)

Artisti VOICE

Galleria VOICE (Marrakech)

IN SENSO ORARIO DALL'ALTO SINISTRO: Rim Battal, 7awa'a2 # 2 (2014); Megumi Matsubara, STRA (cartellone pubblicitario, n. 4) (2011); Eric Van Hove, Untitled (Citroën Berlingo collettore di aspirazione) (2014); Leila Alaoui, Crossings (2013); Younes Baba-ali, Kit vivavoce n. 2 (2014); Eric Van Hove, Pistoni Laraki V12 (2014)