AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss4

Un raggio di maestri moderni e pionieri contemporanei

I dipinti dominano le offerte in Strauss & CoLa prossima vendita di ottobre a Cape Town, ma c'è un notevole atteggiamento contemporaneo riguardo a questa asta di primavera. Due dipinti di nature morte di pionieri pittori sudafricani, Irma Stern e Penny Siopis, si classificano tra i lotti più importanti. Prodotte rispettivamente nel 1947 e nel 1983, le due opere catturano Stern e Siopis in momenti molto diversi della loro carriera.

AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss1Irma Stern, Natura morta con gigli, 1947. Olio su tela. 83 x 76.5 cm. R5 000 000 - R7 000 000. Tutte le immagini per gentile concessione di Strauss & Co.

La poppa è brillantemente colorata Natura morta con gigli, 1947 (stima R5 000 000 - 7 000 000) fu prodotto durante un periodo frenetico di viaggi e lavoro. Raffigura un vaso di gigli arancioni accompagnato da un piatto di uva e una scultura di Buddha. Stern incorporava occasionalmente icone religiose tratte dalla sua collezione personale nelle sue composizioni. Il dipinto ha una stima superiore di R7 milioni, che riflette lo status di Stern come artista impassibile del robusto mercato d'asta del Sudafrica.

Stern morì nel 1966, quasi due decenni prima che Siopis arrivasse alla ribalta con la sua ricca serie di "dipinti a torta". Panno Di Pizzo (1983), che dovrebbe andare tra R300 000 e R500 000, fu influenzato dalla teoria femminista ed è un primo esempio dell'interesse ancora in evoluzione dell'artista nella tecnica pittorica. Oltre agli strumenti tradizionali di pittura, Siopis ha utilizzato strumenti per glassare la torta come ugelli e spatole decorative per produrre questo dipinto. Il lavoro è strettamente associato, in tema e stile, a una natura morta premiata con una medaglia alla seconda Triennale di Città del Capo nel 1985. Frank Kilbourn, presidente di Strauss & Co recentemente nominato e un noto collezionista, considera questi due dipinti tra le sue scelte migliori di l'asta di ottobre.

AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss2Penny Siopis, Panno Di Pizzo, 1987. Olio su tela, 90 x 120 cm. R300 000 - R500 000.

Altre sue scelte includono Alexis Preller garzette (1953), uno studio idiosincratico del paesaggio valutato tra R150,000 e R200,000, e la pittura social-realista di George Pemba Pensionati in coda per i pagamenti (1993). "Pemba, un artista di Port Elizabeth come Dorothy Kay, spesso dipingeva scene che riflettevano la vita quotidiana delle persone sotto il regime di apartheid dell'epoca", elabora Kilbourn. Di particolare interesse qui è la provenienza dell'opera: è stata donata dall'artista a The Black Sash, Port Elizabeth. ” Questo uno studio storicamente significativo di penuria e pazienza è stato esposto nella retrospettiva del 1996 dedicata a Pemba presso la Galleria nazionale sudafricana. Il dipinto dovrebbe recuperare tra R100 000 e R150 000.

AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss3Erik (Frederick Bester Howard) Laubscher, Contemplazione, 1988. Olio su tela, 122 x 187.5 cm. R600 000 - R800 000.

L'ampia tenuta personale di Kilbourn comprende opere chiave del pittore Robert Hodgins. I suoi lotti migliori della vendita di ottobre includono uno studio espressionista di Hodgins su due figure in una stanza, Una coppia golem (2002). Ci sono cinque dipinti di Hodgins in offerta nella prossima vendita Strauss & Co. Dalla sua morte nel 2010 all'età di 89 anni, i prezzi delle opere di Hodgins sono costantemente aumentati. Nel marzo 2015, il banditore Stephen Welz, ex MD di Strauss & Co, ha demolito Hodgins J'accuse (1995-96) per R2.6 milioni, un record mondiale per l'artista. Strauss & Co ha gestito tutte le prime dieci vendite di opere di Hodgins.

AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss4Robert Griffiths Hodgins, Ek sal jou so n 'klap gee !, 2001. Olio su tela, 90 x 120 cm. R600 000 - R800 000.

Come Siopis, Hodgins era un insegnante all'Università del Witwatersrand. È stato una figura chiave nella formazione delle pratiche di arte contemporanea in Sudafrica. William Kentridge, con il quale ha collaborato a un portfolio di stampa e video, ha descritto Hodgins come artista modello. Sebbene molto apprezzato per i suoi dipinti, Hodgins fu anche un prolifico incisore e in questa veste occasionalmente si unì a Walter Battiss, che è rappresentato nella prossima vendita dell'olio lirico, Dopo il bagno (1955). Battiss - come Stern - era un viaggiatore inveterato la cui arte era stata informata dai suoi numerosi incontri in tutto il continente africano e oltre. Il lavoro è stato prodotto durante un lungo periodo di viaggio, inclusi soggiorni a Maputo, Londra e Venezia. L'opera, precedentemente di proprietà dell'artista e insegnante di East London Jack Lugg, è stimata a prendere tra R140 000 e R180 000.

La pittura contemporanea è anche fortemente rappresentata nel catalogo di vendita di ottobre, in particolare per l'inclusione di opere del pittore astratto Zander Blom. I dipinti energici di Blom gli sono valsi un grande successo. Nel 2014 gli è stato assegnato il Premio Jean-François Prat per arte contemporanea a Parigi.

AA Newsletter 2016 settembre22 Strauss5William Kentridge, particolare di Dormiente e Ubu, firmato e numerato 29/50. Incisione a matita, acquatinta e punta secca, da 2 lastre di rame su carta bianca 320 gsm Velin d'Arches, 96 x 192 cm.

Anche la scultura contemporanea è ben rappresentata. I punti salienti includono un tenero pezzo figurativo di Peter Schütz, ex collega di Siopis a Wits, e una scultura satirica raffigurante un poliziotto con un candelotto di dinamite incastrato in ciascun orecchio da Brett Murray. L'opera di Schütz è intitolata Santa Lucia ed è stato prodotto tre anni prima della morte dell'artista nel 2008. Presenta un'alta stima di 120 R $. Il lavoro di Murray è molto più antico ed è stato prodotto nel 000. Parte del suo corpo studentesco di MFA, è stato esposto con grande successo a Johannesburg. Jane Alexander si è anche laureata in scultura negli anni '1986, poco prima di Murray. Strauss & Co ha venduto con successo lotti chiave che abbracciano la carriera di questo scultore di fama mondiale. Ma Alexander ha anche lavorato a lungo con la fotografia. Kilbourn, che individua anche Karel Nel Immagini raccolte come scelta top-lot, è entusiasta dell'inclusione del fotomontaggio di Alexander Pastore (1986) nella vendita di ottobre. “In questo particolare lavoro, si riconosce uno degli iconici Butcher Boys di Alexander, accostati in modo intrigante a un giovane con un bastone da pastore ”, osserva Kilbourn. Ampiamente esposto, più di recente nella mostra collettiva The Quiet Violence of Dreams a Stevenson, il lavoro di Alexander ha una stima prudente di R20 000-R30 000.

"L'imminente asta Strauss & Co a Città del Capo offre ancora una volta al collezionista esigente un'opportunità ideale per acquisire alcune opere eccezionali su molti media e fasce di prezzo differenti ”, riassume Kilbourn.

L'asta di Strauss & Co di importanti opere d'arte, arti decorative e gioielli sudafricani e internazionali si terrà presso il Vineyard Hotel, Newlands, il 10 ottobre 2016.