1:54 Fiera d'arte contemporanea africana: Paul Ndema | Circle Art Gallery

ARTE AFRICA ha parlato con Paul Ndema in testa a 1:54 Fiera d'arte contemporanea africana discutere il ruolo della fiera nell'elevare il profilo dell'arte contemporanea africana e alcuni dei temi inerenti al suo recente corpus di opere.
Newsletter AA 29 Set Ndema 1Paul Ndema, particolare di Soffocare il diavolo, 2016. Olio su tela, 100 x 100 cm. Immagine gentilmente concessa dall'artista e da NH Contemporary
ARTE AFRICA: Quest'anno parteciperai a numerose fiere "focalizzate sull'Africa". Qual è la tua opinione sulla proliferazione di queste fiere e quale ruolo ha avuto 1:54 nel migliorare il profilo dell'arte contemporanea dall'Africa?
Paul Ndema: Le fiere hanno fatto bene ad aumentare l'esposizione degli artisti e il loro lavoro. 1:54 ha collocato l'arte africana su un palcoscenico più alto e ha aumentato l'interesse per gli artisti, il loro lavoro e le storie. Ha anche creato un altro viale per gallerie, curatori e collezionisti per creare collegamenti pertinenti.
La parola "sincretismo" è stata usata per descrivere il tuo lavoro. Come concetto, in che modo ciò influisce sul modo in cui ti avvicini alla realizzazione del tuo lavoro e puoi dirci qualcosa in più sul tuo processo?
Dopo una certa esposizione a diverse religioni, ho notato che c'è ipocrisia, sciovinismo maschile e intolleranza all'omosessualità in alcune di queste religioni e in particolare nel cristianesimo. È da quanto sopra che provo a eseguire dipinti che espongono ulteriormente i difetti del cristianesimo e provano a minimizzare l'influenza dell'uomo bianco sul cristianesimo.
Newsletter AA 29 Set Ndema 2Paul Ndema, particolare di King of the Underground, 2016. Olio su tela, 100 x 100 cm. Immagine gentilmente concessa dall'artista e da NH Contemporary
I tuoi dipinti recenti sono caratterizzati da interpretazioni satiriche del cristianesimo in Uganda. Quali sono alcuni dei problemi specifici che stai toccando con questo corpus di lavoro?
Alcune delle questioni specifiche che sto toccando sono l'omosessualità, il ruolo delle donne nella leadership della chiesa e l'infedeltà.
Presentato da Circle Art Gallery, Il lavoro di Paul Ndema sarà esposto a 1:54 Fiera d'arte contemporanea africana, Londra, dal 6 al 9 ottobre 2016.
Questa intervista è stata pubblicata per la prima volta nell'edizione di settembre 2016 della rivista ART AFRICA, intitolata "BEYOND FAIR".